AVVIO STAGIONE SPORTIVA CSI con 1^ BIKE FOR LIFE – CICLOTURISTICA

0
589

1^ BIKE FOR LIFE – CICLOTURISTICA DI 50 Km: Tricase, S. Maria di Leuca, Patù, Specchia, Lucugnano, Tricase. 

Avviata la  stagione sportiva 2016/17  del CSI di Terra d’Otranto.

La riuscitissima Cicloturistica “Bike for life” promossa e organizzata dall’ASD Eurobici Betitaly di Tricase con la collaborazione del Comitato CSI di Terra d’Otranto con sede in Galatina ha dato il via alla corrente stagione sportiva ‘16/17.

img-20160912-wa0007

Svoltasi domenica 11 settembre con partenza alle ore 9,00 da Piazza S. Andrea –Tricase ha toccato con i suoi 50 chilometri itinerari suggestivi e affascinanti del basso Salento coniugando mirabilmente terra e mare:  S. Maria di Leuca, Patù, Specchia, Lucugnano, Tricase.

Vi hanno preso parte circa duecento ciclisti e cicloamatori delle Società sportive ciclistiche affiliate non solo al CSI ma anche ad altri Enti di promozione sportiva presenti nella Consulta Nazionale.

Perfetta l’organizzazione messa in campo dalla Eurobici Betitaly che vi ha lavorato per oltre due mesi, superando difficoltà e intralci burocratici di ogni tipo, anche dell’ultimo minuto. Senza smagliature la scorta dei motociclisti , delle forze dell’ordine, dei VV. UU. , dei Gruppi  della Protezione civile di quasi tutti i paesi attraversati.

Premiata dalla Provvidenza la determinazione degli organizzatori a non rinviare la manifestazione nonostante le sfavorevoli previsioni meteorologiche.

Un’atmosfera pregna di amicizia,  di serenità, di festa senza le tensioni e le ansie tipiche delle gare competitive, ha caratterizzato l’evento dalla partenza all’arrivo.

Ciliegina sulla torta, la consegna a Paolo, affetto da SLA di un assegno di mille euro, frutto della gara di solidarietà di  sportivi e non  a sostegno delle cure di cui necessita.

Insomma è stata un’altra sfida sportiva vinta, da quando il CSI Puglia, circa un lustro fa, ha aperto le porte alla promozione e al sostegno del Ciclismo, sport salutare, eco compatibile, alla portata dei più.

Un plauso a quanti  della  Eurobici Betitaly hanno contribuito in prima linea e nella retroguardia al buon esito di questa prima esperienza ciclistica salentina targata CSI.

img-20160912-wa0005-1

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here