Alle Officine Ergot la presentazione del nuovo volume di Gianluca Briguglia

0
384

Proseguono gli appuntamenti promossi dal gruppo informale “(Ri)Generazione Politica” e da “Xoff. Conversazioni sul futuro“. Martedì 31 marzo (ore 19 – ingresso gratuito) alle Officine Ergot di Lecce si terrà la presentazione del volume “L’animale politico. Agostino, Aristotele e altri mostri medievali” di Gianluca Briguglia che dialogherà con Ada Fiore, sindaco e insegnante di Storia e filosofia nei licei, che ha da poco pubblicato “Sos Marx” dopo il fortunato “Vota Socrate” (entrambi pubblicati da Lupo Editore). L’evento è organizzato in collaborazione con il Corso di laurea in Filosofia dell’Università del Salento, Cetefil (Centro per l’edizione di Testi Filosofici medievali e Rinascimentali) e Intersezioni III.

L’uomo è un animale politico “per natura” – spiegava Aristotele – perché capace di amicizia, bisognoso di mettere in comune conoscenze, capacità, tecniche, lavoro. Dopo il peccato di Adamo ed Eva – sosteneva Agostino – l’uomo è esposto alla jacquerie permanente delle passioni e del disordine antisociale. E se la politica fosse proprio un rimedio alla natura ambigua dell’uomo? Un dibattito ampio, quello medievale, fatto anche di casi di studio curiosi, come quello del gigante Nembrot, o del popolo dei Pigmei, o dell’oratore sapiente che dà vita alla civiltà, o quello della città delle donne.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here