ALFREDO PRETE IERI A MILANO PER IL “SALENTO VILLAGE”

0
566

ARTIGIANATO D’ECCELLENZA, CUCINA E PRODOTTI TIPICI DEL TERRITORIO SARANNO PROTAGONISTI PER CINQUE GIORNI ALL’INTERNO DI “ITALIAN MAKERS VILLAGE”, IL FUORI EXPO DI CONFARTIGIANATO IN VIA TORTONA

 

IMG_4846 IMG_4845

 “Una vetrina importante per i nostri prodotti tipici in un momento storico in cui la domanda interna è spesso ferma”

“Salento Village” sbarca a Milano da ieri  (11 giugno) fino a lunedì prossimo (15 giugno) in occasione dell’Expo. Artigianato di qualità, cucina e prodotti tipici, tutto il “bello” e il “buono” del territorio salentino saranno in vetrina per cinque giorni all’interno del Fuori Expo di Confartigianato Imprese “Italian Makers Village” in via Tortona 32, nella settimana dedicata alla Puglia. “Salento Village” è un progetto della Camera di Commercio di Lecce finalizzato alla promozione del territorio salentino (e delle sue eccellenze nel campo agroalimentare, manifatturiero e artistico) nell’ambito di EXPO 2015 e degli eventi collaterali presenti nella città di Milano nello stesso periodo. È realizzato in collaborazione con Confartigianato Lecce, Confcommercio Lecce, Confesercenti Lecce, CNA Lecce, Gal Terra d’Otranto, Gal Capo Santa Maria di Leuca, Gal Terra d’Arneo e Associazione Regionale Pugliesi di Milano. L’organizzazione logistica è a cura di Big Bang snc.

L’inaugurazione del “Salento Village” si è tenuta ieri sera, alle ore 19.3IMG_48490. erano presenti Alfredo Prete, presidente della Camera di commercio di Lecce e il professor Francesco Lenoci, vicepresidente dell’Associazione Regionale Pugliesi di Milano. “Salento Village – il presidente della Cciaa di Lecce Alfredo Prete ha dichiarato– rappresenta un’occasione importante per far conoscere i nostri prodotti anche al di fuori dei confini territoriali soprattutto in un momento storico come questo, in cui la domanda interna è molto spesso ferma. Nonostante i tagli del Governo Renzi, la Camera di commercio di Lecce è sempre in prima linea nella promozione delle eccellenze del territorio salentino ed Expo rappresenta una grande occasione. Abbiamo deciso di finanziare questo progetto, propostoci da Confartigianato – continua – proprio perché crediamo che i nostri prodotti tipici, non solo enogastronomici ma anche dell’artigianato artistico, possano avere un forte appeal nei confronti degli utenti che vivono fuori dal Salento. Milano è una piazza importante: sono tanti i lombardi che vengono da noi a trascorrere le vacanze e sono innamorati non solo delle bellezze del territorio, ma anche delle bontà dei nostri prodotti”.

 PROGRAMMA

Il programma di “Salento Village” prevede ogni giorno, dalle 11 alle 24, workshop di cucina e pasticceria, canti e balli tradizionali, conferenze ed esposizioni di artigiani  e maestri d’arte per far conoscere più da vicino le meraviglie del territorio salentino.

Protagonisti delle cinque giornate milanesi saranno i manufatti artigianali di qualità (cartapesta, pietra leccese, ecc.) e i sapori, con le degustazioni quotidiane di prodotti tipici e i laboratori di pasticceria salentina (dalle 18 alle 20), una cena a tema con lo chef Gigi Perrone (giovedì 11 alle 21) e, ogni mattina, la colazione salentina a base di pasticciotto e fruttone. Un calendario di eventi culturali animerà inoltre la settimana tra convegni sulle eccellenze enogastronomiche, rurali e turistiche del Salento e musica dal vivo. Ad aprire le danze, sarà il gruppo CantoAntico giovedì 11 dalle 18:30 con un’esibizione live di pizzica.

“Salento Village” sarà presente anche nel Padiglione Italia dell’Expo con un info-point dedicato alla promozione del territorio e della rassegna di appuntamenti che si svolgeranno in via Tortona.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here