Alba Nuova Copertino: “Nulla è stato fatto in questi mesi per farci cambiare idea”

0
90

“Coerentemente con quanto espresso con il comunicato successivo alle dimissioni dell’avvocato Laura Alemanno, Albanuova conferma quanto già comunicato al Sindaco circa la volontà di non esprimere un nome per la composizione della giunta e di rinunciare alle “poltrone”.” Lo dichiara il gruppo politico Alba Nuova Copertino.

“Le motivazioni che hanno portato alle dimissioni del nostro assessore – aggiungono – sono ancora oggi più che mai condivise. Nulla è stato fatto in questi mesi per farci cambiare idea. Tutto è fermo. Abbiamo chiesto al Sindaco di cogliere la nostra rinuncia come un’opportunità di rilancio della giunta, di scegliere quello che lei ritiene essere il meglio per la sua squadra e per dare uno sprint e mettere in atto le linee programmatiche presentate in Consiglio Comunale”.

“Il nostro solo ed unico obiettivo – proseguono da Alba Nuova – rimane concretizzare quel programma elettorale presentato ai cittadini e che ci ha contraddistinto, facendoci scegliere da loro, rispetto alle proposte delle altre forze politiche”.

“E’ per questo motivo – sottolineano – che ci auguriamo che quanto si vocifera, riguardo al fatto che la neo nominata sia direttamente riconducibile al gruppo politico dell’assessore regionale Leo, non corrisponda al vero, perchè sarebbe uno smacco per la sua maggioranza e per la città di Copertino. Certi accordi, se si vogliono fare, bisogna avere il coraggio di farli alla luce del sole”.

Poi gli auguri alla prof.ssa Rizzo “Alla prof.ssa Rizzo facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro auspicando che il Sindaco la metta nelle condizioni di lavorare, costituendo in primis gli uffici di riferimento alle deleghe assegnateLe considerato che ad oggi non esistono quelli cultura, turismo e programmazione comunitaria. Così come ci auguriamo che il Sindaco valorizzi al meglio le competenze della neo nominata anche se questo vorrà dire rivedere le deleghe di qualcun altro”.

“Ci auspichiamo – concludono – inoltre che si sia trattato solo di una dimenticanza non assegnare una delega importante come quella allo SPORT. È necessario dare continuità non solo all’impegno profuso dal nostro assessore che dopo tanti anni aveva dato finalmente voce ad un settore importante e che esprime eccellenze a tutti i livelli, ma anche all’impegno elettorale. A questo punto il Sindaco non ha più scuse da addurre, emergenze dietro cui trincerarsi, fin troppo tempo si è perso ed è arrivato il momento che la giunta diventi veramente esecutiva”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here