Al via il progetto Province e Comuni

0
237

AL VIA IL PROGETTO “PROVINCE&COMUNI” PER MIGLIORARE L’EFFICIENZA E RILANCIARE GLI INVESTIMENTI

 

         La Provincia di Lecce ai nastri di partenza del progetto “Province&Comuni”, realizzato dall’Unione Province d’Italia (UPI), nell’ambito del Programma operativo nazionale “Governance istituzionale 2014-2020”, promosso dal Dipartimento della Funzione pubblica.

         Migliorare la capacità amministrativa dell’Ente di Palazzo dei Celestini, favorire una strategia unitaria di sviluppo per l’intero territorio e sviluppare modelli comuni di servizi funzionali a rilanciare gli investimenti locali (Stazioni uniche appaltanti, politiche europee, sviluppo strategico, innovazione, raccolta ed elaborazione dei dati) che rispondano ad un’unica strategia nazionale, sono gli obiettivi del progetto nazionale, che coinvolge 76 Province italiane.

         Tra le varie attività, il sostegno all’accrescimento delle competenze del personale  mirato a rafforzare le capacità di programmazione, progettazione e realizzazione degli investimenti e la realizzazione di una piattaforma collaborativa informatica a supporto di tutte le Province, che permetterà l’integrazione dei dati.

         Il presidente della Provincia di Lecce e presidente di UPI Puglia Stefano Minerva evidenzia: “Questo progetto rafforza il ruolo della Provincia di Lecce nel coordinamento e nella programmazione dello sviluppo locale e della governance territoriale che, per la sua connotazione policentrica, necessita di rafforzare la centralità della Provincia come soggetto intermedio tra Comuni e Regione nella pianificazione strategica delle politiche di area vasta, valorizzandone anche il ruolo di supporto alle municipalità salentine. La cooperazione con le altre Province pugliesi consentirà anche di promuovere a livello regionale le competenze sviluppate da ogni Provincia e la condivisione delle buone pratiche al fine di ottimizzare il livello dei servizi offerti ai rispettivi territori”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here