Aggredisce e minaccia di morte la compagna a Novoli, carabinieri intervengono e lo arrestano

0
202

Un nuovo, presunto caso di maltrattamenti ripetuti in famiglia viene da Novoli dove ieri sera un 45enne è stato arrestato dai militari del Norm della compagnia di Campi Salentina in flagranza di reato.

Una persona incensurata che, in seguito a un diverbio nato per futili motivi, avrebbe iniziato a inveire contro la compagna convivente scagliandosi contro di lei, aggredendola e proferendo al suo indirizzo minacce di morte.

Attimi di paura e sgomento per la donna. Provvidenziale il pronto intervento dei militari che hanno bloccato l’uomo e lo hanno riportato alla calma.

Purtroppo non un gesto isolato, a quanto appreso dai carabinieri.

La donna ha, infatti, sporto denuncia in relazione ai fatti di ieri sera, ma ha anche raccontato un vissuto fatto, a quanto da lei riferito, di numerosi episodi di violenza familiare, commessi dall’uomo su di lei. Una storia sentita molte volte. Le pareti domestiche non sono sempre sinonimo di benessere, felicità e progetti di vita insieme.

L’uomo ora è stato arrestato e condotto in carcere al termine delle formalità di rito, a disposizione dell’autorità giudiziaria: dovrà rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here