20 e 21 giugno – TRASFORMAZIONI, un ciclo di incontri intorno al Parco delle Dune Costiere e alla Masseria Lo Jazzo

0
3424

TrasformAzioni perché il mondo cambia con gesti semplici

ciclo di incontri, spettacoli, attraversamenti, degustazioni  dal 20 Giugno al 6 Luglio 2014

Armamaxa teatro – Residenza Teatrale di Ceglie Messapica, Comunitare Associazione Culturale e il Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere in collaborazione con Lo Jazzo, presentano un ciclo di incontri, spettacoli, attraversamenti di paesaggi, degustazioni che si svolgerà intorno al Parco delle Dune Costiere, luogo che ha saputo trasformarsi profondamente conservando e difendendo la propria preziosa diversità.

Una TrasformAzione comporta un cambiamento, per lo più profondo e definitivo, di forma, aspetto, strutture, qualità. Convinti che il mondo possa cambiare con gesti semplici, piccoli, e persuasi della necessità oggi di rimboccarsi le maniche, abbiamo immaginato di provare a confrontarci su quelle che ci riguardano; e di cominciare parlando di Cibo e Ambiente, Economia, Cultura.

Il 20 giugno alle 20,00 nella cornice affascinante dell’antica Masseria (per raggiungere Lo Jazzo: N 40° 37’ 04,1” – E 17° 29’ 20,6”), posizionata sulle vie della transumanza, si discuterà di Cibo, Agricoltura, Territorio. Si lavorerà in cerchio per condividere i saperi e diminuire le barriere fisiche, con tempi che rispettino le necessità di chi racconta e di chi ascolta per lasciare spazio all’elaborazione di pensieri, proposte e allo sguardo poetico dei Social Clown. Interverranno Lucio Cavazzoni, presidente Associazione Alce Nero “Le politiche alimentari nel mondo: alcune esperienze vive”, Giulia Anglani, presidente del Parco delle Dune Costiere “La rinascita di un territorio a partire dai produttori agricoli”, Paolo Belloni, Conservatorio Botanico Giardini di Pomona “Valorizzare la biodiversità”, Corrado Rodio, Masseria Brancati La Masseria, tra innovazione e tradizione”, Coordina l’incontro Gianfranco Ciola.

Il 21 giugno, a pagamento, il pubblico sarà invitato ad “attraversare” alcuni luoghi straordinari del Parco delle Dune Costiere. Partendo al tramonto da masseria Fontenuova, guidati lungo paesaggi olivetati storici rimasti intatti per secoli e coltivati in maniera estensiva giungeremo fino alla “spettacolare” Lama Torre Bianca con la sua ricca vegetazione rupicola e macchiosa. Qui assisteremo, come in un antico rito della terra, allo spettacolo della compagnia Armamaxa La Storia di Taborre e Maddalena del raccontar mangiando dedicato alla preziosità del racconto, della memoria, del cibo. Torneremo con la luce della sera alla Masseria Fontenuova, dove gli spettatori troveranno ristoro con formaggi, fioroni di Torre Canne, pane e vino e ci confronteremo sull’esperienza appena trascorsa con il World Cafè di Comunitare.

Il 21 giugno, a pagamento, il pubblico sarà invitato ad “attraversare” alcuni luoghi straordinari del Parco delle Dune Costiere. Partendo al tramonto da masseria Fontenuova, guidati lungo paesaggi olivetati storici rimasti intatti per secoli e coltivati in maniera estensiva giungeremo fino alla “spettacolare” Lama Torre Bianca con la sua ricca vegetazione rupicola e macchiosa. Qui assisteremo, come in un antico rito della terra, allo spettacolo della compagnia Armamaxa La Storia di Taborre e Maddalena del raccontar mangiando dedicato alla preziosità del racconto, della memoria, del cibo. Torneremo con la luce della sera alla Masseria Fontenuova, dove gli spettatori troveranno ristoro con formaggi, fioroni di Torre Canne, pane e vino e ci confronteremo sull’esperienza appena trascorsa con il World Cafè di Comunitare.

                        TABORRE foto 3 col

 

 

 

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE.

Si raccomanda l’utilizzo di scarpe comode e di un abbigliamento adatto ad un’escursione in aperta campagna. Sarà utile portarsi una torcia.

 

Prossimi Appuntamenti

Seconda TrasformAzione 26.27 Giugno 2014 : Economia

Terza TrasformAzione 5.6 Luglio 2014 : Cultura Bene Comune

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here