VOLLEY, BETITALY MAGLIE CORSARA A ROMA

0
288

VOLLEY, BETITALY MAGLIE CORSARA A ROMA

L’impresa contro Marsala ha ridisegnato gli orizzonti in casa Betitaly. Nella trasferta capitolina contro la Proger servivano, quindi, punti pesanti per tentare l’assalto alle zone calde della classifica. Il sestetto capitolino era partito convinto, provando a mettere pressione a rete, ma i centimetri della muraglia salentina non davano speranze all’idea.

Così la gara ha preso una direzione ben definita sullo 0-4, con le romane che sbandano e Kostadinova, che mette cattiveria e grinta. Solo per qualche minuto le magliesi hanno perso la bussola, riprendendo rapidamente, però, il pallino della gara e chiudendo il set sul 25-22.

Nel secondo gioco la foga delle magliesi ha maggiore irruenza. Le romane perdono elasticità e soccombono punto dopo punto. Il parziale è un gong del ko: 25-15 e strada spianata verso i tre punti. Le ragazze di Giandomenico, infatti, restano col piede sull’accelleratore e, con le solite bocche di fuoco a rete, guardano le romane dallo specchietto. E diventano sempre più piccole sul 9-1. Non ci sono più scossoni, il dominio magliese è un dato di fatto.

La Proger cerca di rendere meno amaro il divario, ma la classe cristallina delle farfalle rossoblu è troppo evidente. Il finale è da “chapeau”: 25-15 e tutti a casa. In casa Betitaly sognare non costa nulla. La grande rincorsa continua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.