VIA AL NUOVO ANNO ACCADEMICO DEL “BALLETTO DEL SALENTO” DI TREPUZZI DIRETTO DA VERA GIANNETTO

0
424

VIA AL NUOVO ANNO ACCADEMICO DEL “BALLETTO DEL SALENTO” DI TREPUZZI DIRETTO DA VERA GIANNETTO

Per il “Balletto del Salento” è già tempo di rimettersi al lavoro in vista del nuovo anno accademico. Il prestigioso centro professionale di danza diretto da Vera Giannetto riprenderà i corsi di modern, contemporaneo e classico da lunedì 12 settembre presso la sede di Trepuzzi sita in Via Regina Elena 65. Dopo i risultati raggiunti e i successi riscossi durante la scorsa annata, la bella realtà della scuola salentina si appresta ad immergersi nella nuova stagione con un mucchio di sorprese.

Tra le conferme del fitto programma artistico del Balletto del Salento verranno annoverati i nomi altisonanti di Luca Paoloni e Michele Oliva; ballerini professionisti di fama internazionale che avranno il piacere di tornare a insegnare danza al nutrito gruppo di talenti catechizzato da maestra Giannetto. thumbnail_img_3721In attesa delle novità che bollono in pentola per la stagione 2016/17, si rinnoverà l’appuntamento con l’audizione per l’OCDP (Oliva Company Dance Project) di Michele Oliva.

Una sfilza di incontri, stage, corsi e banchi di prova fondamentali per continuare il processo di crescita che mira a lucidare diamanti grezzi della scuola di Trepuzzi. “Il Balletto del Salento continuerà ad essere per tutti la sede di corsi di formazione professionale – spiega la direttrice artistica Vera Giannetto -.thumbnail_img_3724Formare e istruire i nostri iscritti attraverso la competenza e l’esperienza rappresenta il nostro fine ultimo. Un obiettivo che, se raggiunto, proietterà le nostre promesse verso la professione del ballerino/a.
Infatti – prosegue l’insegnante salentina –prenderemo parte a concorsi nazionali che daranno la possibilità ai più meritevoli di vincere borse di studio fini al perfezionamento presso compagnie e le accademie di caratura nazionale”.

thumbnail_img_3723Gli esami di fine anno chiuderanno in bellezza l’iter formativo e professionale del Balletto del Salento alla presenza di Marisa Caprara, presidente di Aida (Associazione Insegnanti Danza Accademica) diplomati presso il Teatro alla Scala. “Proprio alla fine del precedente anno accademico – conclude Giannetto, insegnante diplomata AIDA – siamo stati orgogliosi di aver concesso la possibilità a due nostre allieve di accedere in AIDA del presidente onorarioFrederick Olivieri, direttore della scuola di ballo del Teatro alla Scala”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.