UNIVERSITA’ DEL SALENTO

0
110

REPORT DEL CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE DEL 30 GIUGNO 2020

 

Nota del Rettore Fabio Pollice con la collaborazione della Prorettrice Vicaria Manolita Francesca

Alcune informazioni sulla seduta del Consiglio d’Amministrazione del 30 giugno 2020:

  1. Il Rettore ha comunicato al Consiglio d’Amministrazione l’intenzione di dare corso alle sessioni di laurea in presenza per il mese di luglio. Il Rettore ha sottolineato che la scelta è stata profondamente meditata dall’Amministrazione centrale, soprattutto per la parte relativa alla garanzia dei meccanismi di sicurezza, e valutata come dovuta nei confronti degli studenti e della comunità territoriale. Una scelta, dunque, simbolica e significativa per accompagnare il momento delicato della ripartenza e del passaggio dallo stato emergenziale epidemiologico a quello ordinario, un buon auspicio per la comunità accademica tutta e per il territorio che la ospita.
  2. Il Consiglio d’Amministrazione ha preso atto della relazione presentata dal Direttore della Scuola Superiore ISUFI, prof. Domenico Fazio, relativa alla situazione attuale ed alle prospettive di sviluppo dell’Istituzione. Il prof. Fazio è stato ringraziato per il lavoro intrapreso che va nella direzione di riconsegnare all’ISUFI anche il ruolo di centro di ricerca riconoscibile sul piano nazionale.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato le proposte di attivazione dei Master, constatando con soddisfazione che rispetto all’a.a. precedente l’offerta post lauream dell’Università del Salento sia stata più che raddoppiata, segno di una rinnovata capacità dell’Ateneo di far fronte alle esigenze di ulteriore professionalizzazione espresse dal contesto territoriale e, in particolare, dai propri laureati.

Il CdA ha approvato l’istituzione per l’a.a. 2020/2021 dei seguenti Master di I e II livello:

  • Master di II livello in “Esperto della qualità biologica dell’ambiente marino – EQUBAM”, proposto dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali
  • Master di I livello in “Agrifood 4.0: Management & Sostenibilità”, proposto dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali;
  • Master di I livello in “Diversity e Disability Management”, proposto dal Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo; 
  • Master di II livello in “Applied Data Science”, proposto dal Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione;
  • Master di II livello in “Rischio ambientale e sostenibilità degli usi del territorio”, proposto dal Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione;
  • Master di I livello in “Digital Innovation, Business e Sostenibilità nelle Banche (DIB)”, proposto dal Dipartimento di Scienze dell’Economia;
  • Master di II livello in “Diritto ed Economia delle attività produttive e logistiche”, proposto dal Dipartimento di Scienze dell’Economia;
  • Master di II livello in “Accreditamento delle Strutture Sanitarie e Socio-Sanitarie”, proposto dal Dipartimento di Scienze Giuridiche.
  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato l’attivazione dei corsi di studio già accreditati nella precedente annualità accademica e che comporranno l’offerta formativa per l’a.a.2020/2021:

Dipartimento di Scienze Giuridiche:

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (LMG/01);

Corso di laurea magistrale in Governance Euro-mediterranea delle politiche migratorie (LM-90)

Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione:

Corso di laurea in Ingegneria Civile (L-7)

Corso di laurea in Ingegneria dell’Informazione (L-8)

Corso di laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – sede di Lecce

Corso di laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – sede di Brindisi

Corso di laurea magistrale in Aerospace Engineering (Ingegneria Aerospaziale) interateneo con il Politecnico di Bari  – Polo didattico di Brindisi (LM-20)

Corso di laurea magistrale in Ingegneria Civile (LM-23)

Corso di laurea magistrale in Communication Engineering ad Electronic Technologies (Ingegneria delle Telecomunicazioni e delle Tecnologie Elettroniche) (LM-27)

Corso di laurea magistrale in Management Engineering (Ingegneria Gestionale) (LM-31)

Corso di laurea magistrale in Computer Engineering (Ingegneria Informatica) (LM-32)

Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33)

Corso di laurea magistrale in Materials Engineering and Nanotechnology (Ingegneria dei Materiali e Nanotecnologie) (LM-53)

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali:

Corso di laurea in Biotecnologie (L-2) – numero programmato degli accessi: 120 posti

Corso di laurea in Scienze Biologiche (L-13) – numero programmato degli accessi: 200 posti

Corso di laurea in Scienze Motorie e dello Sport (L-22) – numero programmato degli accessi: 180 posti

Corso di laurea in Viticoltura ed Enologia (L-25)

Corso di laurea in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente (L-32)

Corso di laurea magistrale in Biologia Sperimentale ed Applicata (LM-6)

Corso di laurea magistrale in Coastal and Marine Biology and Ecology (Biologia ed Ecologia Costiera e Marina) (LM-6)

Corso di laurea magistrale Biotecnologie Mediche e Nanobiotecnologie (LM-9)

Corso di laurea magistrale in Scienze Ambientali (LM-75)

Dipartimento di Beni Culturali

Corso di laurea in Beni Culturali (L-1)

Corso di laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (DAMS) (L-3)

Corso di laurea magistrale in Archeologia (LM-2)

Corso di laurea magistrale in Storia dell’Arte (LM-89)

Corso di laurea magistrale in Digital Humanities (Informatica Umanistica) (LM-43)

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo:

Corso di laurea in Educazione sociale e tecniche dell’intervento educativo (L-19)

Corso di Laurea in Scienza e Tecniche Psicologiche (L-24) – numero programmato 250 posti

Corso di laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (L-36)

Corso di Laurea in Servizio Sociale (L-39)

Corso di Laurea in Sociologia (L-40)

Corso di laurea magistrale in Consulenza Pedagogica e Progettazione dei Processi Formativi (LM-50) – numero programmato 110 posti

Corso di laurea magistrale in Psicologia dell’Intervento nei contesti relazionali e sociali (LM-51)

Corso di laurea magistrale in Studi geopolitici ed internazionali (LM-62)

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria (LM-85 bis) numero programmato a livello nazionale 78 posti

Corso di Laurea magistrale in Progettazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali (LM-87)

Corso di Laurea magistrale in Sociologia e Ricerca Sociale (LM-88)

Dipartimento di Studi Umanistici

Corso di laurea in Lettere (L-10)

Corso di laurea in Filosofia (L-5)

Corso di laurea in Scienze della Comunicazione (L-20)

Corso di laurea in Lingue, Culture e Letterature straniere (L-11)

Corso di laurea in Scienza e Tecnica della Mediazione Linguistica (L-12) – numero programmato 150 posti

Corso di laurea magistrale in Lettere Moderne (LM-14)

Corso di laurea magistrale in Lettere Classiche (LM-15)

Corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche (LM-78)

Corso di laurea magistrale in Lingue Moderne, Letterature e Traduzione (LM-37)

Corso di laurea magistrale in Comunicazione Pubblica Economica e Istituzionale (LM-59)

Corso di laurea magistrale in Traduzione tecnico-scientifica e interpretariato (LM- 94).

Dipartimento di Matematica e Fisica

Corso di laurea in Fisica (L-30)

Corso di laurea in Ottica e Optometria (L-30)

Corso di laurea magistrale in Fisica (LM-17)

Corso di laurea in Matematica (L-35)

Corso di laurea magistrale in Matematica (LM-40)

Dipartimento di Scienze dell’Economia:

Corso di laurea in Manager del Turismo (L-15)

Corso di laurea in Economia Aziendale (L-18)

Corso di laurea in Economia e Finanza (L-33)

Corso di laurea in Management digitale (L-18)

Corso di laurea magistrale Interclasse in Economia Finanza ed Assicurazioni (LM-16/56)

Corso di laurea magistrale in Gestione delle attività Turistiche e Culturali (LM-49)

Corso di laurea magistrale in Management Aziendale (LM-77)

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il piano finanziario previsionale per l’attivazione del V ciclo, a.a.2019/2020, dei Corsi di specializzazione per le attività di sostegno.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato la ripartizione tra le strutture di Ateneo di n. 176 contratti di collaborazione studentesca da bandire per l’a.a. 2019/2020, cui si aggiungono 8 contratti di collaborazione studentesca da assegnare agli Uffici dell’Amministrazione centrale per il regolare svolgimento dei corsi di specializzazione per il sostegno attivati per l’a.a.2019/2020.

 

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha autorizzato il rimborso/esonero parziale in favore degli studenti atleti in misura percentuale del 70% della tassa di laurea e del contributo di funzionamento, non rimborsabile.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato le attività connesse alla mobilità Erasmus+ ed il sostegno per il progetto KA103 2019-1-IT02-KA103- 061462.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il programma di intervento denominato “DOMUS UNISALENTO” per la partecipazione al bando MIUR “Fondo investimenti edilizia universitaria 2019-2033”, costituito dal progetto preliminare d’intervento di ristrutturazione, di efficientamento energetico e di adeguamento sismico di una porzione dell’edificio Parlangeli per la realizzazione di aule universitarie per le esigenze dell’Ateneo. Il CdA ha ritenuto di rinviare a una fase successiva la verifica di fattibilità economico-finanziaria del medesimo progetto e, dunque, di approvazione definitiva, in caso di concessione del finanziamento.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il Piano di Potenziamento dell’infrastruttura digitale “Unisalento Didattica Agile” e “UniSalento Agile” al fine della partecipazione al bando ministeriale per il cofinanziamento di interventi di potenziamento delle infrastrutture tecnologiche, per l’anno 2020. Il Rettore, ringraziando quanti vi hanno collaborato, ha sottolineato che la realizzazione di questi investimenti consentirà all’Ateneo di migliorare le proprie potenzialità telematiche, mettendo in valore l’esperienza maturata negli ultimi mesi.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato l’atto aggiuntivo alla Convenzione per la costituzione del “Centro Internazionale di studi sulla poesia greca e latina in età tardoantica medievale” tra l’Università del Salento e le Università di Macerata, Catania, Padova, Sassari, del Molise, la Faculty of Philosophy and Arts of Ghent University (Belgium) e l’Université Paul-Valery Montpellier 3.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato la proroga della Convenzione tra l’Università del Salento, A.DI.S.U. Agenzia per il diritto allo Studio Universitario – Puglia, S.G.M. S.p.A. Società Gestione Multipla e Comune di Lecce per il servizio di trasporto agli studenti, regolarmente iscritti all’Università del Salento sino al 31.12.2020.

I costi derivanti dalla proroga della convenzione saranno determinati sulla base del numero degli studenti che effettivamente utilizzerà il servizio di trasporto pubblico mediante sottoscrizione di abbonamenti e sulla base delle note contabili trasmesse dalla S.G.M. S.p.A.

La spesa della proroga della convenzione graverà sulle economie derivanti dalle risorse assegnate per i servizi agli studenti.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato la proroga della Convenzione tra l’Università del Salento e la Società Trasporti Pubblici – S.T.P. di Brindisi S.p.A. per l’incentivazione dell’uso del trasporto extraurbano collettivo da parte degli studenti frequentanti e del personale che presta servizio nel polo universitario di Brindisi sino al 31.12.2020. I costi derivanti dalla proroga della convenzione saranno determinati sulla base del numero degli studenti che effettivamente utilizzerà il servizio di trasporto pubblico mediante sottoscrizione di abbonamenti e sulla base delle note contabili annualmente trasmesse dalla STP di Brindisi. La relativa spesa graverà sui fondi previsti dalla Convenzione con il Comune di Brindisi per il sostegno della sede didattica di Brindisi assegnati al Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il rinnovo dell’Accordo di Cooperazione Internazionale tra l’Università del Salento e l’Università di Colonia (Germania) e la Convenzione di cotutela per il mutuo riconoscimento del Corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche – Percorso di studi Italo-Tedesco fra l’Università del Salento e l’Università di Colonia.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato l’Addendum alla convenzione per il rinnovo ed il funzionamento del Centro Interuniversitario per lo studio della condizione giovanile dell’organizzazione delle istituzioni educative e dell’orientamento – GEO.

  1. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato l’accordo di collaborazione con la società Medtronic Italia S.p.A. Il Rettore ha ribadito quanto già riferito in Senato Accademico circa la rilevanza dell’accordo nel più ampio piano di specializzazione territoriale sui temi connessi al neo-istituito Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica. L’accordo, infatti, consentirà sia di rafforzare e qualificare l’offerta formativa nell’area biomedicale, sia di accrescere le capacità attrattive del territorio in un’area strategica per lo sviluppo del Salento.
  2. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il Protocollo d’intesa fra l’Università del Salento e ASL/LE1. Il Rettore ha ribadito l’importanza dell’accordo che rafforza le collaborazioni già attive, così da costruire un sistema integrato di ricerca su una tematica di stringente attualità come “Salute e Sicurezza sanitaria”.
  3. Il Consiglio d’Amministrazioneha approvato le modifiche di Statuto del Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (CISIA).
  4. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il Piano Triennale dei Fabbisogni del Personale 2020-2022, per la parte relativa al reclutamento del personale tecnico-amministrativo (12 unità). Per quella inerente, invece, il reclutamento del personale docente la proposta non è stata approvata e verrà ridiscussa nel più breve tempo possibile anche alla luce dei rilievi emersi durante la seduta.
  5. Il Consiglio d’Amministrazione ha approvato l’attivazione di una procedura concorsuale per la costituzione di un rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato e regime di impegno pieno, per le esigenze dell’Accordo di Collaborazione sottoscritto con la Regione Puglia il 7 dicembre 2017 presso il Di.S.Te.B.A..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.