UNIONE SINDACALE DI BASE PUBBLICO IMPIEGO FEDERAZIONE DI LECCE

0
67

A TUTTI I LAVORATORI DELLA POLIZIA LOCALE DI LECCE

Questa O.S. i lavoratori suoi iscritti e tutti i lavoratori della Polizia Locale di Lecce, dopo aver atteso invano risposte alle molteplici vertenze denunciate il 19/09/2019 ed ormai mobilitati per rivendicare:
1) Il Diritto alla trasformazione dei contratti di lavoro part-time in full-time dopo anni di precariato ed abusi contrattuali perpetrati alle loro spalle;
2) Il diritto contrattualmente stabilito dal CCNNL di Comparto 2018 alla previdenza Integrativa giusto art. 208 cds;
3) Il diritto ad un Organizzazione del lavoro che applichi in maniera equa tra tutti gli appartenenti al Corpo il carico di lavoro nei Festivi Infrasettimanali e nelle Domeniche fuori turno;
4) Il Diritto di sapere che sorte avrà a Lecce il Servizio Pubblico Erogato dai
lavoratori della Polizia Locale, a fronte del Piano di Riequilibrio Finanziario, varato, dell’A.C. di Lecce che ad oggi tocca solo ed esclusivamente il fondo Salario Accessorio di tutti i Dipendenti Comunali, blocca le assunzioni e le mobilità di personale, paralizzando la macchina Amministrativa e l’erogazione dei Servizi alla Collettività;
Per queste ragioni, e tante alte ancora, USB ed i lavoratori della Polizia Locale di Lecce il giorno 15 novembre saranno in sciopero per tutto il turno di lavoro e terranno un presidio di lotta, antistante Palazzo Carafa per rivendicare i loro DIRITTI E PER SAPERE QUALE SARA’ LA SORTE DEI LAVORATORI E DEL SERVIZIO 
PUBBLICO A LECCE!!!!
Coordinamento Provinciale USB LECCE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.