UNI-TANZ LECCE 2016

0
275

11 Settembre 2016 Spettacolo al Teatro Paisiello di Lecce ore 21

L’11 settembre presso il Teatro Paisiello a Lecce alle 21.00 va in scena lo spettacolo Unitanz Dance Evening, di Uni-Tanz Lecce 2016 Campus Internazionale di Danza contemporanea proposto all’interno della rassegna Lecc’è del Comune di Lecce.

Giunto con successo alla sua IV edizione, UNI-TANZ Lecce è realizzato dall’Associazione Koreoproject, diretto artisticamente da Giorgia Maddamma, in collaborazione con Folkwang Universitet der Kunste, Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese e i Cantieri Teatrali Koreja, che ospiteranno per l’intero periodo del Campus la Compagnia FTS di Essen per una residenza coreografica.

Il Campus si svolge dal 5 al 16 settembre al Teatro Paisiello a Lecce, tenuto dai Maestri del prestigioso Istituto di danza Folkwang Universitet der Kunste di Essen, tra i più rinomati al mondo per la formazione di danzatori con la presenza di artisti di altissimo profilo e di grande esperienza internazionale: Malou Airaudo, Stephan Brinkmann, Rodolpho Leoni, Giorgia Maddamma e Johannes Wieland, ospite dell’edizione 2016, direttore artistico dello Staatstheater Kassel.

Al workshop partecipano un gruppo ristretto di allievi, già in possesso di una formazione di base in danza classica e/o contemporanea, provenienti da ogni parte del mondo, che dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 20, seguono le lezioni presso il Teatro Paisiello suddivise in classi di Tecnica contemporanea e laboratori di Improvvisazione, Composizione e Storia della Danza che si esibiranno sul palco dello stesso Teatro Paisiello con grandi nomi della danza internazionale.

Durante la serata, si assisterà ad un’elegante esibizione interpretata sulle coreografie create ad arte dagli autori, tra i quali, Malou Airaudo, Brinkmann e Rodolpho Leoni, Shan Gao, Jan Mollmer, Stephanie Miracle, Giorgia Maddamma e Johannes Wieland.

Lo spettacolo nasce dal desiderio di raccontare il corpo e di indagare, attraverso la danza, gli strumenti di un viaggio nei misteri più profondi dell’animo umano. Un corpo che è esso stesso teatro e diventa luogo di comunicazione, spazio in cui ogni gesto diventa messaggio, viaggio da fare insieme. Esibizione imperdibile per il pubblico degli appassionati e diventa occasione di scoperta per tutti quegli animi curiosi e affamati che hanno voglia di accostarsi all’arte della danza e nutrire lo spirito.

Il programma della serata vedrà:

 Performance dei partecipanti a Uni-tanz – coreografia di Stephan Brinkmann e Rodolpho Leoni

Daydream Enters Infinite darkness – Coreografia e danza di Shan Gao

When you’re sliming – Coreografia: Jan Mollmer – Danza: Uwe Brauns

Shalgzeuge – Coreografia: Stephanie Miracle – Danza: Fts Company

Jhonny – Coreografia: Giorgia Maddamma – Danza: Simon Wolant

Darwintodarwin – Coreografia: Johannes Wieland – Danza: M Giovanna Delle Donne, Gotaute Kalmataviciute, Safet Mistele, Evangelos Poulinas.

La Compagnia FTS di Essen si esibirà anche nella rassegna Open Dance dei Cantieri Teatrali Koreja, il 16 settembre alle 21.

“Folkwang Dance” è oggi un noto marchio di danza riconducibile alla storica Università fondata da Kurt Jooss nel 1927. L’obiettivo dell’educazione alla danza della Folkwang Universität der Künste non è quello di formare danzatori, ma “esseri umani che danzano” frase epigrafe del workshop, che riassume il carattere rigoroso e insieme ardito del metodo e delle finalità formative.

Laban, Jooss, Leeder, Züllig, Cébron e Bausch hanno posto le basi per una formazione di danza alla Folkwang che si svolge a tutt’oggi con contenuti innovativi al centro della scena di danza internazionale.

In Puglia colpisce il grande numero di scuole, centri per la danza, più di quattro volte del teatro, il doppio di quelli per la musica, il che indica un grande interesse verso questa disciplina artistica.

Uni-tanz si propone di accogliere i giovani talenti italiani ed esteri, e offrire loro una formazione universitaria che potrebbe regalare alla Puglia e al Salento, ma non solo, un futuro artistico – culturale di respiro internazionale.

Grazie ad Unitanz, dalla prima edizione del campus più di una decina di allievi sono stati ammessi alla Folkwang Universitet, tra i corsi di Bachelor e quelli di Master universitario, ciò a sottolineare il valore qualitativo del campus leccese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.