“Un amore così grande” inno dei grillini? L’autore salentino diffida il movimento

0
228

“Un amore così grande” inno dei grillini? L’autore salentino diffida il movimento

È guerra legale sull’utilizzo di “Un amore così grande”. La canzone, recentemente riportata in auge dai Negramaro, è stata utilizzata da Beppe Grillo come inno durante le adunate del MoVimento. Una decisione che non è piaciuta a Guido Maria Ferilli, autore e compositore della canzone, nativo di Presicce.

“Una utilizzazione -spiega- assolutamente abusiva ed illegittima, non essendo stata mai da lui autorizzata che costituisce, inoltre per il maestro Ferilli una grave lesione del suo diritto morale.

Il brano musicale, essendo un successo mondiale, caro al cuore di tutti gli italiani, era ed è di per sé destinato al più vasto pubblico senza distinzioni di credo politico, religioso o altro, e come tale ha carattere “universale”. Invece, la distorta utilizzazione come sigla o inno ufficiale del “MoVimento 5 Stelle” determina uno svilimento dell’opera con grave pregiudizio all’onore e alla reputazione dell’opera stessa.

Il maestro Ferilli ha dato mandato ai suoi legali per tutelare la sua persona e la sua opera “con riserva di chiedere il ristoro dei gravissimi danni di natura patrimoniale e non patrimoniale derivanti dalla stessa condotta ed ha diffidato il “MoVimento 5 Stelle” dall’utilizzare ancora il brano musicale “Un amore così grande” nell’ambito di iniziative pubbliche e tanto meno dal diffondere il brano come sigla o inno ufficiale dello stesso Movimento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.