TUTTO PRONTO PER IL 5° “TERRA D’OTRANTO CHALLENGE RACE”

0
47

Il “5° Terra d’Otranto Challenge Race” verrà presentato giovedì 13 settembre alle ore 11 presso Autosat Spa, in via Unita d’Italia a Surbo. La kermesse, in programma il 15 ed 16 settembre prossimo al kartodromo “La Conca” di Muro Leccese, ospiterà la seconda prova del Campionato Italiano di Formula Challenge ACI Sport 2018. La gara è valida per il Campionato Italiano Formula Challenge, Trofeo Centro/Sud Formula Challenge, Trofeo Scuderie, Trofeo Femminile e Trofeo Under 25; oltre che per il campionato interregionale Puglia, Basilicata e Molise.

La manifestazione è patrocinata da Aci Lecce, che riconosce alla specialità la funzione propedeutica di avviamento agli sport motoristici. “Il regolamento permette la partecipazione di diverse vetture da corsa: formula, sport, prototipo e vetture da turismo – commenta il responsabile organizzativo dell’evento Santo Siciliano, presidente della Motorsporto Scorrano -. Le gare di “Formula Challenge” coniugano velocità e abilità e permette ai piloti più esperti di esprimere le loro capacità. I giovani, meno esperti, hanno la possibilità di avvicinarsi al motorsport con budget ridotti e nello stesso tempo imparare la tecnica corretta imitando i campioni”. I piloti affronteranno il circuito lungo 1250. Quattro giri per qualifiche, Gara1 e Gara2 e 4 giri per la Finale.

Sono diversi i piloti provenienti da fuori regione iscritti alla gara. Tra tutti spiccano i nomi di Pietro Giordano di Tramonti, campione italiano della specialità nel 2017 e vincitore dell’edizione 2017 del Terra d’Otranto Challenge Race; Cristian Bussandri di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), pluricampione della specialità che corre con una Peugeot Super 208 a metano; e Giovanni Emilio Rizzi, gentlemen driver piacentino su Mitsubishi Evo 6. Tra i locali vi sono il forte Massimiliano Pezzuto su Radical; Mauro Santantonio di Casarano sulla competitiva Peugeot 208 R5 , il veterano Aldo Garrisi su Radical e la giovanissima Giorgia Ascalone su renault Clio Rs.

Il programma di domenica 16 settembre prevede verifiche sportive e tecniche dalle ore 08:30 alle ore 10:30; a seguire il briefing del direttore di gara e alle ore 10:45 la pubblicazione degli ammessi alla partenza; dalle ore 11:00 sino alle ore 12:30 le prove di qualificazione, alle ore 13:00 l’inizio delle gare, con Gara 1, Gara 2 e Gara 3, con continue sfide tra i partecipanti suddivisi nelle classi e gruppi previste dal regolamento. La classifica assoluta verrà redatta tenendo conto dei 2 migliori tempi di gara 1,2 e 3. Premiazione alle ore 18:30.

A contorno della gara di campionato italiano sul circuito La Conca gli organizzatori Asd Motorsport Scorrano, con presidente il pilota Santo Siciliano, hanno preparato degli eventi collegati alla manifestazione.
Domenica 16 settembre: Stands espositivi, Test day a cura di Autosat con i marchi FCA, Ledi.car.wash il sexy lavaggio auto più divertente e spettacolare; Raduno Alfa Romeo Classic con la “Scuderia del Salento”, Raduno Abarth in collaborazione con “Abarth Club Salento” e Autosat, sfileranno lungo il circuito le recenti vetture e saranno in esposizione nei paddock del circuito; MotoRaduno con la partecipazione dei bikers dei club “Free Bikers Tricase” e “Tmax Friends Lecce”; Gimkana Show, i campioni della specialità daranno una dimostrazione della loro abilità di guida tra i birilli; Simulatore di guida in 3d con visore by ITS VR di Melissano. E dal pomeriggio è in programma la diretta radio sulle frequenze di “Mondo Radio-Tutti Frutti”. Per info consultare il sito www.motorsportscorrano.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.