Si aprono oggi le iscrizioni al 22°Rally Città di Casarano

0
294

UFFICIALIZZATO  IL PERCORSO DI GARA DEL 22°RALLY CITTÀ DI CASARANO CHE MODIFICA IN PARTE I TRACCIATI E PROPONE DUE PASSAGGI IN PIÙ SULLA PROVA SPETTACOLO.

 L’attesa è finita. Con il benestare della Federazione Sportiva ACI che ha approvato il regolamento particolare di gara e con l’ok da parte della commissione di collaudo, il Comitato Organizzatore del 22°Rally Città di Casarano ha finalmente rilasciato le coordinate complete del percorso della gara che tra un mese esatto aprirà il calendario del Trofeo Rally Nazionali di Quinta Zona.

Come già previsto nelle scorse settimane la manifestazione manterrà  il format esaltante delle ultime edizioni con la disputa delle sfide su due giorni ma sarà anche una gara in larga parte rinnovata grazie a spunti e soluzioni tecnico-sportive innovative che guardano anche al contenimento dei costi e che saranno certamente apprezzate dai concorrenti.

Le principali novità riguardano la diminuzione dei chilometri complessivi di gara che dai 320 dello scorso anno diventano 261,71. Aumenta invece il numero delle prove speciali che, grazie all’inserimento di due ulteriori passaggi sulla super speciale spettacolo, passeranno da 7 a 9 andando a coprire una lunghezza pari a 64,83 km. Anche se con un tracciato leggermente ridotto, la manifestazione in programma sabato 11 e domenica 12 aprile conserva intatte tutte le caratteristiche di difficoltà e selettività che hanno fatto di questo rally uno degli appuntamenti più tecnici del calendario nazionale. Per quanto attiene proprio al percorso le maggiori modifiche riguardano la ps di Marina di Pescoluse che ha subito un ritocco nella seconda parte, la ps di Torre Vado che oltre alla denominazione (lo scorso anno Punta Ristola) ha invece cambiato radicalmente il proprio disegno e infine come detto la novità più rilevante ovvero la triplice ripetizione della ps Pista Salentina che verrà affrontata come sempre una prima volta al sabato sera e poi per i due successivi transiti nella giornata di domenica.

Per le novità si è guardato anche alla logistica di servizio cercando anche in questo caso di favorire i concorrenti. Rispetto al 2014 non si andrà a Miggiano per il riordino notturno del sabato sera che verrà invece allestito, insieme al palco di partenza-arrivo, in Piazza San Domenico a Casarano. I restanti aspetti logistici saranno riproposti sulle stesse linee del recente passato. La location delle operazioni di verifica sportiva e tecnica, rimarrà presso la concessionaria Guglielmo De Nuzzo, un’azienda dinamica che oltre ad offrire qualità nel proprio lavoro, ha dimostrato negli anni di credere molto nella comunicazione e  nello sport ed il fatto di accogliere una fase importante del rally ne è la conferma più immediata. Il quartier generale (Direzione Gara, Segreteria, Centro Cronometraggio e Sala Stampa) sarà nuovamente ubicato presso le ampie e funzionali strutture del Circuito Internazionale Karting Pista Salentina di Torre San Giovanni, le quali ospiteranno anche i  Riordinamenti della domenica ed il Parco Assistenza. Insomma il 22°Rally Città di Casarano si presenta come una gara che vuole essere accessibile a tutti, con alti contenuti sportivi e dalla formula semplificata e spettacolare. 

Attraverso il sito internet www.rallycittàdicasarano.com gli appassionati possono trovare le informazioni dettagliate e tutti gli orari per seguire la gara e, se in possesso dei requisiti necessari, effettuare l’iscrizione: il comodo modulo on-line compilato con i dati richiesti dovrà essere stampato ed inviato agli organizzatori entro sabato 4 aprile accompagnato dalla tassa di iscrizione che ha subito un adeguamento dovuto al costo di gestione del sistema di localizzazione satellitare, il dispositivo di sicurezza che permette di seguire costantemente ogni vettura lungo il percorso di gara, che dopo il rinvio dello scorso anno dovrà essere installato obbligatoriamente su tutte le vetture.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.