Sentire Civico e Movimento in Libertà insieme per un progetto condiviso

0
202

Mercoledì 16 all’hotel Tiziano – é stato presentato da Gaetano Messuti ( Sentire Civico ) e Luca Russo ( Movimento in Libertà ) un nuovo progetto che riunisce una rete di movimenti civici e cittadini liberi appartenenti a Comuni e territori diversi. In sala erano presenti il candidato Sindaco del Comune di Vernole, Alessandro Quarta San Donato, Andrea Pulli di Squinzano. La prospettiva di tutti gli esponenti presenti in sala é di creare un contenitore di idee, buone pratiche e proposte politiche per valorizzare e sviluppare il territorio accomuna i vari gruppi che hanno avviato il progetto. Il progetto nasce con l’obiettivo di creare un’alternativa politica valida e credibile fatta di essenzialità, efficienza ed efficacia. Un laboratorio di incontro e confronto, di idee e buone pratiche che unisca le migliori energie presenti nei singoli territori dando loro la possibilità di esprimersi in una nuova forma di democrazia partecipata, condivisa e trasparente. La condivisione e il dialogo saranno alla base di tutta l’attività affinché la collaborazione diventi lo strumento per un grande rinnovamento politico, culturale e generazionale. L’entusiasmo e lo spirito diventa la base di tutto, la dedizione che li lega per cercare di migliorare la vita in città, ma l’aspetto più importante è che c’è un mix di pensieri e ruoli professionali diversi che convergono per un unico risultato tornare alla normalità. L’obiettivo è quello di collaborare, cercando di dare più risposte possibili alla cittadinanza Leccese anche attraverso l’organizzazione di occasioni di incontro e socialità tra i cittadini, un fine fondamentale da perseguire per rendere la nostra città più gradevolmente vivibile.
Si organizzeranno nuovi incontri con la cittadinanza come già facciamo da tempo, affrontando problemi che purtroppo sono ben noti ai nostri concittadini. La collaborazione, attraverso la presentazione di nuove idee e progetti e la partecipazione fattiva della popolazione, possa portare alla soluzione degli eventuali problemi nel minor tempo possibile cercando di aggregare nuove figure civiche nel territorio Salentino . Tra gli argomenti principali affrontati dal segretario di (Sentire Civico) Giancarlo Capoccia, il problema sull’utilizzo dissennato dei pesticidi che sta avvelenando il Salento. Capoccia denuncia la valanga di pesticidi che si sta abbattendo sul nostro territorio. Per combattere la xylella fastidiosa che sta sterminando gli ulivi la Regione Puglia attua delle misure troppo drastiche e non in linea con le nostre idee. Alcuni sindaci si stanno opponendo, quello di Lecce no! Inviatamo tutti a riflettere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.