SECONDO APPUNTAMENTO DE “I CONCERTI DEL CHIOSTRO”

0
289

SECONDO APPUNTAMENTO DE “I CONCERTI DEL CHIOSTRO”

GALATINA (Lecce) – Secondo appuntamento per la diciottesima stagione concertistica internazionale de “I Concerti del Chiostro” che, sotto la direzione artistica del maestro Luigi Fracasso, ha avuto inizio giovedì 3 dicembre 2015.

La città di Galatina, infatti, per un mese, sarà al centro del panorama musicale nazionale, grazie alla presenza di artisti nazionali e internazionali come Roberto Cominati, Nicola Piovani, Rossana Casale e tanti altri ancora.

Dal 1998, “I Concerti del Chiostro” si sono contraddistinti per la qualità degli spettacoli, per il talento e la professionalità degli artisti che si sono esibiti in questi anni, per la partecipazione di un pubblico attento e qualificato.

La rassegna è patrocinata dalla COMUNITA’ EUROPEA,  da REGIONE PUGLIA,  dal COMUNE di GALATINA, dal CONSERVATORIO DI MUSICA “T. SCHIPA” di LECCE, dalla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PUGLIA, dalla FIERA SALENTO e dal CLUB UNESCO GALATINA.

Il secondo appuntamento è fissato per giovedì 10 dicembre 2015, alle ore 20.00, presso la Sala Congressi della Fiera Salento, con il concerto del trio FABIO BATTISTELLI, ANTON NICULESCU e LUIGI FRACASSO che eseguiranno opere di Beethoven e Brahms.

FABIO BATTISTELLI si è brillantemente diplomato presso il Conservatorio di Perugia. Si propone al pubblico indifferentemente quale solista o come membro di gruppi cameristici ed ha svolto attività concertistica in alcune fra le più prestigiose sale da concerto del territorio nazionale ed europeo, oltre che in Sud America, Stati Uniti, Canada e Nord Africa. Ha inciso per la Fonit-Cetra Rai Trade ed ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche della RAI. Profondo conoscitore della musica contemporanea, ha suscitato molto interesse da parte di alcuni tra i più autorevoli autori del nostro tempo, che hanno voluto dedicare al musicista alcune opere. Ha effettuato alcune prime esecuzioni assolute di brani scritti da importanti compositori del nostro tempo.

Il violoncellista ANTON NICULESCU è nato a Bucarest da una famiglia di musicisti. Con il padre, primo violoncello nell’ Orchestra della Radio – Televisione Romena, ha iniziato lo studio del violoncello; con la madre, pianista ha avuto le prime apparizioni sul palcoscenico, a 12 anni. Poco tempo dopo appare come solista, a 14 anni, con la Filarmonica “Moldova”, a Jasi, con il concerto di Lalo. I suoi insegnanti sono tra i più famosi violoncellisti: Radu Aldulescu, Antonio Janigro, Daniil Safran. E’ stato primo violoncello solista al Teatro alla Scala di Milano, al Teatro Comunale di Firenze e al Teatro Bellini di Catania.

LUIGI FRACASSO pianista italiano, è nato a Galatina ed ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica di Stato “T. Schipa” di Lecce, conseguendo con il massimo dei voti il Diploma di Pianoforte. E’ risultato vincitore di numerosi Concorsi Nazionali (tra cui il primo premio al “Città di Roma”, al “Città di Velletri”, al “Città di Aversa”, al “Roccella” di Pozzuoli, al “Gargano 90” di Sannicandro Garganico, al “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme) ed Internazionali (tra cui il primo premio al “Rovere d’oro” di S. Bartolomeo a mare). Ammirato da artisti come Aldo Ciccolini, che ha scritto: “… Luigi Fracasso è un musicista vero, agguerritissimo, con idee sane sulla nostra arte e con un vivo senso della logica strumentale. …”, svolge una significativa attività concertistica in Italia e all’estero. Attento divulgatore della musica contemporanea, ha collaborato con varie formazioni cameristiche eseguendo in prima assoluta numerose composizioni di compositori viventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.