Se i tuoi bimbi viaggiano sempre con te, perché non portarli anche a teatro?

0
278

Da oggi a Lecce, al Teatro Apollo e al Teatro Paisiello, agli spettacoli si va anche con i bambini, o meglio, si può andare a teatro senza lasciare a casa i propri figli. Nell’ambito della Stagione Teatrale 2018 è stato messo a punto, infatti, un progetto di attività destinata all’infanzia e alle coppie per consentire la fruizione degli spettacoli da parte dei genitori che molto spesso sono costretti a rinunciare ad andare a teatro non sapendo come organizzarsi con i figli.
Per 4 date, da gennaio ad aprile, i genitori potranno dunque andare a vedere gli spettacoli portando con sé i propri figli che verranno occupati in laboratori e percorsi tematici nei foyer e nelle sale dei teatri. Un incentivo in più, un’idea pilota che potrebbe diventare una pratica consolidata e un servizio utile alla città, con l’intento di costruire, insieme alle famiglie, un percorso di avvicinamento al teatro per i più piccoli, che sia anche un'esperienza estetica e creativa. Non si tratta infatti di semplice intrattenimento nell’attesa che cali il sipario in sala, ma di incontri
ispirati agli spettacoli a cui i genitori assistono, così da poter avere argomenti comuni sui quali adulti e bambini possano incontrarsi all’uscita del teatro. Così, mentre gli adulti si godono lo spettacolo, i bambini potranno vivere l’opera teatrale in una dimensione di gioco, in uno spazio tranquillo e allestito per loro. Il progetto, da un’idea dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce e del Teatro Pubblico Pugliese, è realizzato da Fermenti Lattici.
Sono 4 i titoli in cartellone intorno ai quali è stata costruita una mini-rassegna di appuntamenti per l’infanzia divisi per due fasce d’età: 6-12 anni e 3-6 anni. Ecco i laboratori rivolti alla fascia d’età 6-12 anni:

20 GENNAIO – TEATRO APOLLO / INFINITA – FAMILIE FLOZ

Laboratorio di costruzione di maschere e Canovacci I bambini guidati dalle operatrici costruiranno con carta, forbici, colla e materiali misti, maschere dalle svariate espressioni a cui daranno vita attraverso un racconto corale.

27 FEBBRAIO – TEATRO APOLLO / TUTU – CHICOS MAMBO

Laboratorio di teatro danza con la coreografa Barbara Toma Con la danzatrice e coreografa Barbara Toma (RobaBramata, compagnia Aldes di Roberto Castello, Deja Donnè) i bambini saranno coinvolti nella creazione di un
racconto dei loro sogni, paure, desideri e passioni usando lo strumento del corpo immersi nel tulle dei tutù e dei costumi di scena.

8 MARZO – TEATRO PAISIELLO / RUMORS – I VIRTUOSI DI SAN MARTINO

Laboratorio di costruzione di un racconto musicale per teatrino delle ombre Partendo dai testi delle canzoni presentate dal quintetto, i bambini estrapoleranno personaggi e storie a cui dare vita attraverso il ritaglio e la costruzione di figurine per il teatro delle ombre che sarà proiettato a fine laboratorio.

6 APRILE – TEATRO PAISIELLO / R. OSA – LA CORTE OSPITALE

Laboratorio di costruzione di un albo illustrato Partendo dall’albo illustrato “I cani non sono ballerine” di Anna Kemp, edizioni Nord- Sud, i bambini costruiranno ognuno il loro racconto che esplorerà i temi della libertà,
del superamento dei limiti, della sospensione dei giudizi. I racconti saranno raccolti in albi illustrati confezionati con le loro mani. Per i bambini dai 3-6 anni ci sarà negli stessi giorni un’operatrice che intratterrà i più piccoli con
storie ispirate di volta in volta ai temi affrontati dagli spettacoli in cartellone con l’ausilio di burattini e materiali
da laboratorio per bambini di età prescolare.
Il servizio è gratuito con prenotazione obbligatoria ai numeri 340.4722974-347.0094900.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.