SBV GALATINA COLA A PICCO. DOPPIA SCONFITTA CONSECUTIVA

0
166

SBV GALATINA COLA A PICCO. DOPPIA SCONFITTA CONSECUTIVA

Non ha scusanti il pesante ko accusato dai blucelesti del presidente Panico nelle due gare contro Talsano e Sammichele, avendo fornito delle prove anonime ed incolori, intrise da scarsa tenuta mentale e da una mancanza di fiducia disarmante all’interno del gruppo. E dire che nelle valutazioni tecniche della vigilia queste gare avrebbero dovuto rigenerare, o quanto meno muovere, una classifica che comincia pericolosamente ad accorciarsi, includendo in quattro punti ben cinque formazioni.
Una prestazione negativa, quindi, che si riverbera non solo nell’immediato allineando in classifica la Sbv alla pari del Lecce Volley (10 punti) , ma che in prospettiva futura può assumere aspetti più problematici, avendo il calendario assegnato ai ragazzi di mister Monaco delle gare proibitive in successione con Casarano, Taranto e Specchia.
In tutte e due le gare la SBV è apparsa slegata nei reparti, poco concentrata, quasi depotenziata: ha subito in tutti le azioni senza mettere in campo grinta, accortezza tattica e palesando una scontata sottomissione.
“E’ inspiegabile – afferma mister Monaco nel dopogara – questa metamorfosi caratteriale nell’approccio delle due gare. Venivamo da tre vittorie consecutive con un profilo di gruppo tonificato, privo di esaltazione, in cui una delle armi è stata proprio la condivisione delle responsabilità e delle motivazioni. Poi in campo abbiamo smarrito alcune certezze, ci siamo defilati, ci siamo sfilacciati nei fondamentali e il resto vien da sé. Ora dobbiamo azzerare queste pause , riappropriarci del nostro standard operativo tecnico e mentale e andare a Lecce, sabato 28, a giocarcela alla pari con il Lecce Volley. Aspetto fiducioso una risposta sul campo da parte dei miei ragazzi: niente ruoli ed atteggiamenti negativi, solo il rispetto degli impegni presi da parte di tutti senza paure.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.