Salvemini su Ex Galateo: “Alloggi residenziali e spazi pubblici”

0
199

Salvemini su Ex Galateo: “Alloggi residenziali e spazi pubblici”

“Fare del complesso dell’ex Galateo un grande progetto di recupero per edilizia residenziale sociale di nuova generazione: residenze miste, a prezzi calmierati per affitto e vendita, e edilizia pubblica, per rispondere a chi oggi a Lecce ha difficoltà nel trovare casa”.
E’ la proposta che lancia oggi il candidato sindaco del centrosinistra Carlo Salvemini dopo l’annuncio. “Nelle tavole del Pug – che i leccesi non conoscono – viene ancora indicata per quell’immobile la destinazione d’uso “attrezzature sanitarie e ospedaliere” e, per il parco, area di “verde privato” – scrive Salvemini- quello, invece, sarebbe lo spazio dove sperimentare forme di coabitazione tra fasce sociali e di età diverse, giovani coppie, anziani e studenti, assicurare integrazione e spazi collettivi condivisi e aperti alla città. Investire sull’housing sociale ci permetterebbe di attrarre investimenti privati che scommettono in primo luogo sul benessere sociale. Questo ci chiede la città e il quartiere dove sorge l’ex Galateo”.

L’esempio è l’esperienza di Palazzo Sgariglia ad Ascoli Piceno: il primo intervento di housing sociale in un palazzo di pregio storico. Il restauro è iniziato nel luglio 2013 e terminato in soli 22 mesi nel maggio 2015.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.