Ricerca servizi onco-ematologia

0
252

Ambiente e salute:analisi geostatistica con modelli stocastici e indagine di customer satisfaction per i servizi sanitari di onco-ematologia”

Indagine campionaria presso i Day Hospital del Polo Oncologico del ”Vito Fazzi”

Nell’ambito del Progetto “Ambiente e salute: analisi geostatistica con modelli stocastici e indagine di customer satisfaction per i servizi sanitari di onco-ematologia“, è stata realizzata, sotto la responsabilità scientifica della Prof.ssa Sandra De Iaco, del Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento, un’indagine campionaria al fine di valutare il livello di soddisfazione di coloro che usufruiscono dei servizi offerti presso i Day Hospital di Oncologia, Ematologia e Radioterapia dell’Ospedale ”Vito Fazzi” di Lecce.

In particolare l’indagine, svolta nel periodo marzo-giugno 2014, ha coinvolto complessivamente 454 pazienti ed accompagnatori (di cui 159 presso il DH di Oncologia, 222 presso il DH di Ematologia e 73 presso il DH di Radioterapia). Gli intervistati hanno fornito una valutazione sulla qualità dei servizi offerti dai DH del Polo Oncologico di Lecce, in termini di 1) affidabilità (ovvero puntualità, precisione del personale medico e infermieristico, chiarezza e completezza delle informazioni fornite al paziente, attenzione rivolta ai pazienti, professionalità di medici, infermieri, tecnici ed addetti al front office), 2) capacità del personale di rapportarsi con i pazienti (disponibilità all’ascolto, cortesia, nonché capacità di inforndere fiducia e sicurezza ai pazienti), 3) organizzazione di ciascun DH (rispetto della riservatezza personale del paziente e scelte organizzative di gestione del reparto) e 4) aspetti tangibili (componenti materiali del servizio offerto da ciascun DH, ovvero strutture, ambienti e spazi).

Emerge chiaramente una componente di eccellenza con riferimento ai primi due aspetti della qualità, per i quali la percentuale di piena soddisfazione oscilla tra l’80 e il 93% degli intervistati nei tre DH. In particolare, sono particolarmente apprezzate la completezza e la chiarezza delle informazioni fornite dai medici e dagli addetti del front office dell’Associazione Salentina Angela Serra, la tempestività di intervento del personale medico ed infermieristico durante la terapia, nonché la capacità di relazione, con particolare riferimento alla capacità di incoraggiamento dei medici ed alla disponibilità e cortesia del personale tecnico/infermieristico e degli addetti al front office.

Nell’ambito degli aspetti organizzativi, i giudizi positivi espressi con riferimento al tempo dedicato ai colloqui con il personale medico, al rispetto della riservatezza personale, al front office ed alla sala d’infusione, si contrappongono ad acune criticità riguardanti la mancanza di regolarità del servizio nei periodi festivi nei tre DH e i tempi di attesa nei DH di Oncologia ed Ematologia. Anche nell’ambito degli aspetti strutturali, a fronte di un giudizio mediamente positivo, i pazienti e gli accompagnatori si ritengono soddisfatti in misura minore della comodità delle sedute nella sala di attesa e ritengono carente il funzionamento dei servizi igienici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.