Renzi alla festa dell’Unità Reggio Emilia

0
439

Non c’è una sinistra migliore fuori dal Pd

Matteo Renzi alla Festa dell'Unità/ Foto Tiberio Barchielli © ANSA

“Porte aperte al dialogo, ma non rinuncio alle nostre idee e alla nostra identità dopo che per venti anni si è discusso senza risolvere nulla”. Parla a quel pezzo di sinistra che gli chiede di ascoltare le ragioni del No al referendum.

 “Un partito deve indicare una direzione e dire che l’Italia deve cambiare”. Una grande campagna per il Sì, viene annunciata con “e-mail, sms, cartelloni”, perché far passare la riforma è “la partita più grande” e dirlo non è “mancare di rispetto a nessuno”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.