REGIONE PUGLIA

0
316

EMILIANO E NEGRO: IMPORTANTE APPROVAZIONE DDL ACCREDITAMENTO STRUTTURE SOCIOSANITARIE

“E’ stato un passo importante l’approvazione oggi in III commissione del disegno di legge sull’autorizzazione alla realizzazione e all’esercizio, all’accreditamento istituzionale e accordi contrattuali delle strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private”.

 Lo dicono in una nota congiunta il presidente Michele Emiliano e l’assessore al Welfare Salvatore Negro, commentando il varo all’unanimità del DDL, che ora passa all’esame dell’Aula.

La nuova legge prevede tra le novità l’istituzione dell’Organismo tecnicamente accreditante, presso la Regione, cui spetterà il compito (al posto dei sei Dipartimenti di prevenzione delle ASL) della gestione delle verifiche e delle valutazione tecnica ai fini del rilascio del provvedimento di accreditamento.

Il ddl fissa anche le competenze della Regione e dei Comuni in relazione al rilascio delle autorizzazioni e all’accreditamento delle strutture pubbliche e private che erogano prestazioni sanitarie e sociosanitarie, con la previsione anche delle verifica periodica circa il possesso dei requisiti minimi richiesti alle strutture accreditate.

“Il lavoro della commissione – spiegano Emiliano e Negro – è stato prezioso.

Ha confermato l’impostazione della legge arricchendola con gli approfondimenti provenienti da tutte le forze politiche regionali.

Questo metodo di lavoro sarà continuato e implementato per le altre leggi regionali di sistema. Per tutte le tematiche che interessano in maniera profonda i pugliesi il metodo della condivisione sarà prioritariamente utilizzato”.

“Ho apprezzato – ha specificato Negro  – il contributo delle  opposizioni, per arrivare all’obiettivo dell’approvazione di una normativa fortemente attesa da anni.

Anche la  sottocommissione ristretta che, d’intesa con la struttura assessorile, ha assemblato in maniera organica il testo originario con gli emendamenti presentati, ha assicurato  una ottima interlocuzione.

Un ringraziamento particolare va al Presidente Romano per l’instancabile lavoro di questi intensi mesi. Anche grazie al suo preziosissimo contributo si è riusciti a portare in porto un provvedimento che rappresenterà una vera rivoluzione nel campo dell’accreditamento delle strutture socio sanitarie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.