REFERENDUM COSTITUZIONALE: VINCE IL NO. RENZI: “MI DIMETTO”

0
245

REFERENDUM COSTITUZIONALE: VINCE IL NO. RENZI: “MI DIMETTO”

Volevo che vincesse il SI per far saltare diverse poltrone, ha vinto il NO e quindi la poltrona che salta è la mia”. Esordisce così il Premier Matteo Renzi in conferenza stampa che è ancora attualmente in corso a Palazzo Chigi. “In Italia, al termine del voto, non perde mai nessuno; io ho perso, lo dico a voce alta e con il  nodo in gola. A chi ha supportato il nostro progetto rivolgo il mio ringraziamento, siate sempre orgogliosi della vostra passione. Domani riunirò il Cdm per rassegnare le mie dimissioni che consegnerò nelle mani del Presidente Mattarella. Grazie a mia moglie Agnese, ai miei figli e a tutti voi. Sono stati 1000 giorni che sono volati, in qui abbiamo fatto tanto per l’Italia. Siate fedeli e degni interpreti della fede che avete per il vostro Paese”.

Il Premier Renzi, dunque, ha riconosciuto la sconfitta del fronte del SI per il Referendum Costituzionale. Alle ore 00:31, con 22,345 sezioni scrutinate, il NO è in vantaggio con il 59,33%; il SI è assestato al 40,67%.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.