PULIAMO IL MONDO, L’INIZIATIVA DOMANI A SANT’ISIDORO

0
98

Quella di quest’anno sarà la 26esima edizione di “Puliamo il Mondo”, la storica campagna di volontariato ambientale di Legambiente Onlus. In piazza e in tanti altri luoghi in tutta Italia i volontari si daranno appuntamento per una lotta senza quartiere contro i rifiuti abbandonati: strade, parchi, canali e altri spazi pubblici da sottrarre al degrado. L’obiettivo di questa edizione italiana di “Clean up the world” (che Legambiente coordina e organizza in Italia dal 1993) è di rendere migliore il territorio grazie alla pulizia dell’ambiente e alla valorizzazione dei beni comuni, ma anche sotto il profilo della condivisione, della coesione sociale e della vivibilità. All’iniziativa aderiscono giovani e anziani, amministratori locali, dipendenti di imprese, ragazzi e personale delle scuole, comunità di migranti e numerose associazioni impegnate per l’integrazione sociale.

A Nardò la prima iniziativa nell’ambito di “Puliamo il Mondo” 2018 si terrà domani, venerdì 28 settembre, con il raduno previsto presso la Torre di Sant’Isidoro alle ore 9:30. Insieme al neonato circolo neretino di Legambiente collaborano i giovanissimi dell’istituto comprensivo Polo n. 1, l’AMP – Area Marina Protetta Porto Cesareo e Nardò, Bianco Igiene Ambientale e il Comune di Nardò. Gli studenti delle classi quinte della scuola primaria di Piazza Umberto I assisteranno alla pulizia dei fondali e poi saranno impegnati a ripulire l’area circostante la Torre. L’iniziativa rientra nel progetto di educazione ambientale “L’Impronta Ecologica”, proposto per l’anno scolastico 2018/19, che si prefigge lo scopo di condurre gli alunni ad acquisire piena consapevolezza del loro ruolo nell’ambiente, partendo dalla conoscenza del territorio e delle problematiche connesse ad un suo uso non sostenibile.

La seconda iniziativa in città si terrà lunedì 1 ottobre, con raduno nella piazzetta di S. Caterina alle ore 9:30, e sarà in collaborazione con i ragazzi dell’istituto comprensivo Polo n. 3, Costa del Sud Diving Service, Bianco Igiene Ambientale e Comune di Nardò.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.