Provincia Meccanica. Alla scoperta di nuovi territori musicali .

0
297

Quarto concerto della programmazione musicale. Protagonista il funk e l’hip hop. Suonano Float a Flow, Platform e Dj Lugi feat Med’Uza.

 

news LUGLIO 10 PMnodataProvincia Meccanica Fly

 La Provincia Meccanica continua a suonare, con un nuovo concerto organizzato da  AreYouExperienced. È una musica, come al solito, che rompe l’ordinario. Anche per l’appuntamento di venerdì 10 luglio, alle ore 22.00, infatti, nella consueta location de “il Parco” di Giuggianello (S.P. Giuggianello – Minervino), si conferma una line – up di alto livello, che non disattende gli obiettivi della programmazione, che vuole aprire la provincia, e i suoi piccoli comuni, ai nomi più interessanti della scena musicale indipendente italiana.  La linea del concerto di luglio segue un asse fatto di funky/hip hop, dalle numerose sorprese musicali.

Inizia con la consolle impegnata dal collettivo Float A Flow, con il loro hip hop “fuori dal coro”, nell’attesa della performance di Dj Lugi, rapper dalle origini etiopi ma italiano d’adozione, cresciuto tra le “posse” grazie al funky fatto di dialetto calabrese e dell’esoticità del suo sangue, che incontra Med’Uza, trio bolognese dai brani strumentali soul e funk. Conclude la serata, fino a tarda notte, Platform, producer che in Dj set unisce la black music alla beat elettronica.  È uno show senza filtri, dove musicisti e spettatori si incontrano grazie all’assenza di un palco divisore, in una location minimale, al centro di un’arena circondata dal verde dei prati de “Il Parco” di Giuggianello.

A prezzi popolari, Provincia Meccanica fa suonare buona musica nei piccoli paesi della provincia, accogliendo artisti che altrimenti, si esibirebbero nei club delle città più blasonate. Da aprile a giugno, nei primi tre concerti, ha spaziato tra diversi generi musicali, ospitando artisti come: Dub Engine, i marchigiani The Natural Dub Cluster o i siciliani Omosumo, dal suono indie-rock con un avvolgente substrato elettronico.  AreYouExperienced è una realtà giovanile che diffonde e valorizza la produzione di musica inedita, cercando spazi adeguati per manifestarla e promuoverla. Vuole sviluppare un circuito che favorisca le produzioni musicali in arrivo e in partenza dal Salento, grazie al confronto tra le realtà creative locali e internazionali, capace di stimolare partenze e ampi sguardi. AreYouExperienced valorizza nuove produzioni musicali con eventi e booking e crede nel viaggio per creare incontro e scambio, reti che ospitino un flusso continuo di talenti.

Già lo scorso anno, l’AreYouExperienced Music Fest del 22 agosto e i “fuori festa” che lo hanno preceduto hanno ospitato, tra gli altri, artisti quali Bassi Maestro, Dj Zeta e Perfect.

Gli artisti della quarta serata di Provincia Meccanica: Dj Lugi feat Med’Uza .Di origine etiope ma cosentino d’adozione, il rapper, produttore e disc-jockey, Dj Lugi è considerato uno dei fondatori della scena rap/hip-hop italiana e soprattutto calabrese. A Cosenza inizia la sua esperienza con i South posse, prima, e la Minamò , dopo, negli anni ’80-‘90.

Lo stile funky e le metriche precise fanno ben presto di Dj Lugi un riferimento per originalità e positività. Diventa ospite costante nei dischi dei maggiori rapper italiani, tra cui Neffa in “Messaggeri della Dopa”, nel ‘96, e “107 elementi”, nel ‘98; su “Novecinquanta” del produttore, Fritz da Cat nel ‘99 e, nello stesso anno, collabora sia come rapper che come Beat-Maker alla produzione, postuma, del disco di Joe Cassano, “Dio Lodato”.

È solo nel 2000, però, dopo essersi trasferito a Bologna (dove risiede tuttora), che finalmente realizza il suo primo disco solista “Ca’Pù”, uscito per la Jackpot Recods di Neffa. Recentemente ha prodotto il suo secondo album solista “Lugibello e Lugifero”, nel 2008, in collaborazione con Dj Tib.

Il rapporto di collaborazione nasce nel ‘04-’05 con la fondazione della Funky Vag Crew e le famose serate al “Vag 61” di Bologna assieme ad altri dj del luogo tra cui anche Cripto. Oltre i continui rapporti di collaborazione con molti artisti della scena reggae/hip hop italiano, nel dicembre del ‘09 insieme a un gruppo di rapper, beat maker e dj calabresi realizza “Bidimucchinescia” ep, dispondibile in free download. Sempre nello stesso periodo inizia la collaborazione con Audioplate Records, tramite la costante frequentazione dello “Studio 61”, con cui sono in cantiere nuovi testi e nuovi beats perché….. “Non c’è limite allo show”.

Med’Uza è una formazione strumentale bolognese di matrice  jazz, funk e dal rock.  Nasce nel 2011, da un incontro tra il Sig.Manzo e il Sig.Gaetano per uno studio sul beat galleggiante, che, incontrando un maestro del groove, il Sig.Nico Menci, ha dato il via ad un viaggio di scoperta della galassia musicale. Da un incontro quasi casuale nasce la collaborazione con Dj Lugi, per un progetto che fonde il rap e tutte le altre declinazioni della black music. Il loro primo singolo è Alla lontana, contenente anche un b-side strumentale dal titolo Questa è facile.

Float A Flow

Float a Flow è un collettivo hip-hop nato a Bologna e formato da tre rapper salentini: D.one, Karlino e Neos. Producer : GSQ aka Ventreianca.
Float a Flow è una necessità; è abitudine e attitudine alla musica.
Nasce dall’esigenza di fare hip-hop tenendosi fuori dalle dinamiche della musica-affare, è il contenitore di un flusso continuo di rime, valvola di sfogo e punto d’osservazione di un presente in continua evoluzione. Float a Flow è fuori dal coro, oltre le dinamiche commerciali e al di là delle etichette.

Platform

Dj set che si propone con sonorità che uniscono la black-music al sound break and broken Beat. Un beat elettronico amalgamato da scratch e manipolazioni delle ritmiche.

 Il calendario della programmazione:

APRILE MAGGIO GIUGNO
Venerdì 24 ore 22.00 Venerdì 22 ore 22.00 Venerdì 19 ore 22.00
Earthikal Towa Sound System Ghetto Child Sound System MinimAnimalist
Dub Engine The Natural Dub Cluster Omosumo
Dub In (from In Sintesi) No Finger Nails Ft VHS Vj Set FRNZ “techno ritual”
LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE
Giovedì 10 ore 22.00 Giovedì 20 ore 22.00 Venerdì 11 ore 22.00
Float A Flow [Karlino  Done  Neos] Black Jeekous Jd Akus
Dj Lugi feat Med’Uza Colle Der Fomento Attenti Alle Mucche (Agro Post Rock)
Platform Kosmiko Defolt

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.