PREFETTURA LECCE

0
150

Giornata di confronto e formazione sui temi della pianificazione territoriale

Lecce, alle 11,00 ha avuto luogo presso il Salone degli Specchi di questa Prefettura, alla presenza del Prefetto Maria Teresa Cucinotta, una giornata di confronto e formazione sui temi della pianificazione territoriale – anche alla luce del nuovo Codice della Protezione Civile e della emananda direttiva prevista dall’articolo 18 del medesimo codice – del rischio idrogeologico e idraulico, organizzata d’intesa con la Regione Puglia in occasione della “Settimana Nazionale della Protezione Civile”, istituita con direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 1° aprile 2019.

La citata Settimana Nazionale, che si svolge ogni anno in Italia in corrispondenza del 13 ottobre, data in cui si celebra la Giornata internazionale per la riduzione dei disastri naturali proclamata dall‘O.N.U., e volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della protezione civile e della resilienza, sulla riduzione dei rischi e della conoscenza delle capacita operative e di intervento delle diverse articolazioni del Servizio Nazionale di Protezione Civile.

All‘incontro, hanno partecipato I’Assessore Regionale all’Industria turistica e culturale Loredana Capone, il Presidente della Provincia Stefano Minerva e il Sindaco di Lecce Carlo Salvemini, nonché i Sindaci della provincia, le forze di polizia, i presidenti dei consorzi di bonifica “Arneo” e “Ugento li Foggi” e i rappresentanti delle associazione di volontariato di Protezione Civile, sara presente il Segretario Generale dell’Autorita di Bacino Distrettuale dell’‘Appennino Meridionale di Caserta. Le citate tematiche saranno argomento di approfondimento a cura del Comandante dei Vigili del Fuoco ing. Giuseppe Bennardo, dell’Autorita di Bacino ing. Stefano Pagano, del Responsabile del Centro Operativo Regionale ing. Lucio Pirone e del Responsabile del Centro Funzionale Regionale ing. Tiziana Bisantino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.