Play with me per “Ci vuole un fiore” al Teatro Comunale di Novoli (Le)

0
198

PLAY WITH ME
La rassegna Ci vuole un fiore del Teatro Comunale di Novoli prosegue con lo spettacolo della compagnia friulana Arearea

Prosegue al Teatro Comunale di Novoli, in provincia di Lecce, “Ci vuole un fiore“, rassegna dedicata alle famiglie, con spettacoli capaci d’incantare grandi e piccoli. Domenica 11 marzo (ore 17.30 – ingresso 5 euro) in scena  “Play with me” della compagnia friulana Arearea di Marta Bevilacqua con Alessandro Maione e Valentina Saggin. Uno spettacolo sul gioco: fisico e virtuale. Che cosa ci diverte? Passare da un gioco all’altro senza soluzione di continuità, far lavorare la fantasia, essere nei panni di qualcun altro, diventare ogni cosa, ogni animale. Dire di sì e dire di no. Giocare, giocare e ancora giocare. Una danzatrice e un attore sulla scena scoprono la loro natura giocosa. Mettono alla prova la durata del divertimento. Sullo sfondo i loro corpi narrano, senza parole e senza il c’era una volta, le infinite possibilità della danza contemporanea. La Compagnia Arearea ha come nervatura fondante la formazione sul corpo e sull’arte contemporanea. In vent’anni di attività si è distinta per l’immediatezza della sua pedagogia, per la complessità dei generi che racchiude, per la diversità delle sue proposte formative. In questa dimensione, dove la danza è offerta come uno spazio di agio e di tolleranza, non può mancare una progettualità puntuale sul rapporto con l’infanzia. Prima e dopo lo spettacolo nell’attiguo Palazzo Baronale spazio al laboratorio a cura di BlaBlaBla.

Ci vuole un fiore 
proseguirà con “Zanna Bianca” primo studio di Niccolini/D’Elia (18 marzo), “I Quattro moschettieri in America” de I sacchi di sabbia (15 aprile) e “La bicicletta rossa” di Principio Attivo Teatro (29 aprile). La rassegna rientra nella stagione del Teatro Comunale di Novoli (divisa nelle sezioni sezioni Prosa e DanzaCi vuole un fiore – famiglie a teatroSounds good e Teatro per diletto) che fa parte del più articolato progetto “Passi comuni“, ideato e curato daFactory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatro, vincitore del bando triennale per lo spettacolo dal vivo e le residenze teatrali della Regione Puglia, realizzato in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese e che coinvolgerà sino al 2019 oltre a Novoli anche i Comuni di Campi SalentinaTrepuzzi e, in collaborazione con l’Associazione Kairos, Ruffano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.