Paolo Vincenti presenta “L’ombra della madre” a Galatina

0
332

Interverrà con l’autore la pittrice Carla Casolari. Introduce Pierantonio De Matteis (Libreria Fabula).

 

novembre-2011-023-300x225Giovedì 25 giugno alle ore 19.30  a Galatina (Le) presso il laboratorio artistico Carla Casolari  (via S. Stefano 4) Paolo Vincenti presenterà  il suo ultimo  romanzo “L’ombra della madre“, edito da Kurumuny.

L’ombra della madre  è un noir in cui si intrecciano in modo incredibile i destini dei protagonisti, Francesca, Riccardo e Fabrizio, sospesi tra la routine del quotidiano e i riti misterici di un passato che si perde nella notte dei tempi. Quale valore assume il culto della Grande Madre Cibele nella vita disordinata della protagonista femminile dell’opera? Francesca è una docente di Storia delle religioni, una donna colta e intelligente, con molti nodi irrisolti nella propria vita, a partire da un complicato rapporto con la madre. E chi è davvero Fabrizio, suo ex amante e come lei adepto del culto di Cibele, che alla fine del racconto sarà al centro di una rivelazione sconcertante? A Riccardo il compito di dipanare il bandolo della intricata matassa, di ricomporre i pezzi di un quadro che si tinge di colori foschi, di mettere ordine nella vita di una donna che lo ha travolto, in un turbine di mistero e sensualità, scardinando ogni sua certezza, demolendo ogni equilibrio. Una storia intrigante, narrata con una scrittura versatile, densa, impreziosita da un’interessante ricerca storico-religiosa che ci riporta molto indietro nel tempo. Sul sito c’è un contenuto extra, un approfondimento sul culto di Cibele e Attis e sui culti religiosi che si praticavano nell’antica Roma

Paolo Vincenti giornalista e scrittore, vive a Ruffano (Lecce). Suoi testi sono presenti su svariate riviste salentine e sul web. Ha pubblicato: L’orologio a cucù (Good times), I poeti de L’uomo e il Mare (Tuglie 2007); A volo d’arsapo (Note bio-bibliografiche su Maurizio Nocera), Il Raggio Verde (Lecce 2008);Prove di scrittura, plaquette, Agave Edizioni (Tuglie 2008); Di Parabita e di Parabitani, Il Laboratorio (Parabita 2008); Danze moderne (I tempi cambiano), Agave Edizioni (Tuglie 2008); Salve. Incontri, tempi e luoghi, Edizioni Dell’Iride (Tricase 2009); Di tanto tempo, Pensa Editore (Lecce 2010); La bottega del rigattiere, Lupo editore (Copertino 2013); Neronotte Romanza di amore e morte, Libellula Edizioni, (Lecce 2013); L’una e due (Disc@rdanze), Edizioni La Fornace (Galatina 2014).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.