Paolo Marchi, XXL e 50 sfumature di Salento.

0
319

 Il patron di Identità Golose sceglie Presicce (Le) per la presentazione del suo libro mentre Pantaleo, Ruberti e Venneri preparano finger food di qualità con un estroso ed inedito scambio di ruoli tra dolce e salato.

Il giornalista ed enogastronomo Paolo Marchi, patron di “Identità Golose”, sarà ospite d’eunnamed (3)ccezione,giovedì 2 aprile dalle ore 18.00, al Landò – Villa Arditi Restaurant di Presicce, dove presenterà il suo ultimo libro “XXL – 50 piatti che mi hanno allargato la vita”, curato da Annalisa Cavaleri, con la presentazione di Oscar Farinetti, edito da Mondadori Electa. A dialogare con Marchi sarà la giornalistaMariella Piscopo. Nel libro si trovano le 50 storie collegate a 50 ricette che all’autore hanno cambiato la vita… e il girovita. Dai profumi e sapori dell’infanzia all’incontro con Gualtiero Marchesi, dai ricordi legati al padre Rolly ai molti viaggi che lo hanno portato in giro per il mondo, Paolo Marchi racconta la storia della cucina italiana e non solo attraverso le sue esperienze e le sue molte avventure.

Alla presentazione seguirà un buffet molto particolare battezzato “50 sfumature di Salento”, preunnamed (2)parato a più mani dalle chef Imma Pantaleo e Giusy Ruberti e dal mastro pasticcere Giovanni Venneri del Café dei Napoli di Alliste. Saranno 50 diversi tipi di finger food di qualità, che sorprenderanno gli ospiti per un estroso ed inedito scambio di ruoli tra dolce e salato. Gli chef contestualizzaeranno la pasticceria in cucina e l’abile pasticciere porterà in laboratorio ingredienti e materie prime da alta cucina. Qualche esempio? Macaron salati con capocollo, Primo sale al limoncello e pinoli tostati, Bignè con la schiuma di mortadella e pistacchio, Brownie salato, Frollini di Celline con panna, etc. Il finger food  sarà accompagnato dai drink a base di frutta fresca preparati dal barman Carlo Liuzzi e da una selezione di vini delle migliori cantine del territorio a cura di Linciano Liquors.

La quasi totalità degli ingredienti è fornita dal circuito di aziende agroalimentari del Salento conosciuto con il nome di “Più gusto”. A partecipare in questa occasione saranno le aziende: Rocco Biasco (patata novella Sieglinde), Agricola Calemone (pomodoro Fiaschetto), Pastificio Cardone (pasta artigianale), Calò & Monte (legumi di Zollino), Giovanni Venneri (arte pasticcera), Caseificio Lanzillotti (caseificio),Salumificio Santoro (capocollo di Martina Franca), Antonio Venneri (vincotto Primitivo), F.lli Vizzino(sott’olio), Panificio Tagliaferro (prodotti da forno).

unnamed (5)

Anche l’evento di Presicce è griffatoExpoSalento2015”, la risposta meridionale all’Expo universale di Milano. Con ExpoSalento2015, tre giovani salentini, Micheal Candido, Daniele Chirico e Antonio Monaco, intendono dirottare una parte dei 20milioni di visitatori attesi in Italia per Expo2015 verso il loro territorio, lì dove il cibo buono e sano si produce e si consuma da sempre.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.