NFAMARA NJIE D’ARGENTO A BRESSANONE AI CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR

0
254

NFAMARA NJIE D’ARGENTO A BRESSANONE AI CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR

Soltanto la prestazione straordinaria del campione europeo Pietro Riva non ha permesso a Nfamara Njie di mettersi al collo la medaglia d’oro dei campionati italiani Juniores e Promesse, che si sono svolti nei giorni scorsi a Bressanone (Bolzano). Il giovane atleta della Tre Casali San Cesario è salito sul secondo gradino del podio a margine di una buona prova nella specialità dei 5.000 metri su pista, che ha ospitato l’elite dell’atletica giovanile nazionale. Il salentino d’adozione e originario del Gambia si è laureato vice campione d’Italia della disciplina sprintando al traguardo con il tempo di 14:44.89, nell’ambito di una manifestazione sportiva dagli elevati contenuti tecnici. Il prestigioso argento ha impreziosito la bacheca dei trofei di Njie che, nonostante l’ottimo risultato conseguito, non è riuscito a dare il meglio di se a fronte del tempo migliore di 14:25.01, fatto registrare a Cosenza circa un anno fa. L’abile mezzofondista dell’associazione dilettantistica del presidente Luigi Renis, ha preceduto all’arrivo il marocchino di nascita Ahmed Ouhda (14:46.36) e l’ex triatleta ucraino Sergiy Polikarpenko (14:52.53). Tra una lunga serie di ori ottenuti negli ultimi anni per le categorie Allievi e Juniores, l’argento di Bressanone rappresenta il risultato della grande continuità di rendimento di un giovane atleta forgiato dalla Tre Casali, che possiede ancora ampi margini di miglioramento in vista dei prossimi banchi di prova su scala regionale e nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.