Nel casolare spuntano droga e un fucile

0
49

Sotto il materasso un fucile “clandestino” e nella busta di giocattoli cocaina ed eroina. Il responsabile è un 25enne di Alliste, Francesco Manco, identificato ed arrestato dai poliziotti del Commissariato di Taurisano guidati dal vice Questore Salvatore Federico. Le indagini, partite da un’attività di appostamento e pedinamento, effettuate nelle campagne di Ugento, ha condotto gli investigatori fino al territorio di Alliste, nei pressi di un casolare utilizzato di frequente come base per lo spaccio di stupefacenti.

Da qui la perquisizione del casolare nel quale è stato rinvenuto, occultato sotto il materasso della camera da letto, un fucile da caccia calibro 12 con matricola abrasa e relativo munizionamento costituito da 94 cartucce. La perquisizione ha permesso di rinvenire, occultati all’interno di una busta contenente giocattoli, 5 bustine nelle quali erano ripartite 19,95 grammi di cocaina e 38,25 grammi di eroina. Sempre all’interno della busta dei giocattoli, è stato rinvenuto un bilancino di precisione.

Sul materiale rinvenuto verranno effettuati gli opportuni accertamenti tecnici atti a stabilire l’esatta qualità delle sostanze stupefacenti ed anche se il fucile è stato utilizzato in occasione di episodi delittuosi.

Manco è stato condotto presso la casa Circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, in attesa del giudizio per direttissima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.