MUTO MUSICALE

0
220

Venerdì 24 maggio, IO E LA BOXE musicato dal vivo da Andrea Favatano, Vince Abbracciante e Francesco Pennetta Trio

Andrea FavatanoVince Abbracciante e Francesco Pennetta Trio musicano dal vivo “Io e la boxe” di Buster Keaton Soundlook MusicVideoFest la finale della seconda edizione del festival dedicato ai videoclip

Doppio appuntamento domani, venerdì 24 maggio, presso l’Associazione Lu Mbroia Art Lab di Corigliano d’Otranto; si inizia alle 19.00 con Soundloop che introduce la finale della seconda edizione del Soundlook MusicVideo Fest – il festival interamente dedicato ai videoclip musicali rivolto ad autori under 35 – e si prosegue alle 21.30 con il primo film di Muto Musicale “Io e la boxe” di Buster Keaton (1926) sonorizzato da Andrea FavatanoVince Abbracciante e Francesco Pennetta Trio.

La rassegna di cinema muto musicato dal vivo Muto Musicaleorganizzata da Passo Uno produzioni e con la direzione artistica di Massimo Donno, per questa seconda edizione è finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito del Programma Straordinario 2018 in materia di Cultura e Spettacolo, ed è strutturata in tre percorsi tematici (love storiesslapstickgotico italiano), gode della guida di esperti e musicisti ospiti, che trasporteranno il pubblico in una sperimentazione unica fatta di contaminazioni, avanguardia e valorizzazione del passato cinematografico; una rassegna pop, cinema/concerto, un luogo d’incontro fisico e creativo tra musica e cinema.

Siamo molto soddisfatti nel poter continuare, per il secondo anno consecutivo, questo progetto a cui siamo molto legati” – dichiara Gianni De Blasi Direttore artistico di Passo Uno produzioni e responsabile della scelta artistica dei film in rassegna. “Oltre a considerare importante la produzione cinematografica, riteniamo che anche la promozione di eventi culturali legati al cinema del passato e alla musica sia fondamentale per educare lo spettatore allo sguardo, soprattutto in un periodo come questo che necessita di ritrovare una memoria storica culturale. Per il Soundlook MusicVideo Fest – continua De Blasi – l’aver coinvolto i ragazzi del DAMS di Lecce in giuria per noi non può che essere motivo di orgoglio in quanto saranno i nuovi professionisti di domani e averli affiancati a una guida come quella del regista, ma soprattutto nostro amico, Tiziano Russo Presidente di giuria, non può che renderci felici”.

Essendo un musicista la scelta degli artisti segue un criterio ben preciso; ho pensato di offrire al pubblico della rassegna, nel corso dei sei appuntamenti, sei tipologie di linguaggio musicale differenti” – spiega Massimo Donno, Direttore artistico di Muto Musicale. “Lo spettatore non assisterà all’ascolto di una colonna sonora già strutturata, ma vivrà la creazione estemporanea della sonorizzazione, influenzata sia dal contesto della location sia dal pubblico stesso. L’obiettivo è quello di far vivere al pubblico un’esperienza che va oltre la semplice visione di un film, un appuntamento in cui cinema e musica diventano indissolubili e danno vita ad un vero e proprio spettacolo”.

La rassegna prende il via alle 19.00 con “SoundLoop”: Luca Bandirali  (docente DAMS UniSalento) dialogherà con Gianni De Blasi (Direttore artistico Passo Uno) e Sara Valentino (Direttore Seeyousound Lecce) circa la situazione del videoclip in Italia e commenterà cinque video musicali da lui scelti per l’occasione. Dopo l’incontro gli autori dei dieci videoclip in concorso per il Soundlook MusicVideo Festselezionati da Passo Uno e annunciati durante l’edizione di Seeyousound International Music Film Festival tenutasi a Lecce lo scorso dicembre, saranno i protagonisti della prima parte della serata. La Giuria, presieduta dal regista Tiziano Russo e composta da undici studenti del DAMS comunicherà il vincitore della seconda edizione.

Questi gli autori in concorso: Luca Joe Cucci per 41 Garden di Little man; Francesco Ferraris per Naufraghi di Atlante; Guglielmo Bianchi per km di Emenél; Lucia Lorè per Eroi di Lucia Manca; Javier Mazuelas per Youth is dead di Lava Fizz; Massimo Ruggiero per All these things di Shine;Pierpaolo Pepe per Free man lost in the ocean di Stein; Francesco Lorusso per A piedi il mondo di Gio Evan; John Murd per Da bambino di Zeboh e Fulvio Kami; Ilenia Tesoro e Martina Loiola per Plastic song di Giacomo Riggi. La scorsa edizione è stata vinta da Marco Zeppola e Daniele Ostuniper il brano Nothing di Ghost of Mary.

La serata prosegue, alle 21.30, con la proiezione del film “Io e la boxe” di Buster Keaton (1926) sonorizzato da Andrea FavatanoVince Abbracciante e Francesco Pennetta Trio; Alfred, figlio di un milionario, viene spedito dal padre sui monti, in una vacanza “forzata” col proprio maggiordomo, per farsi le ossa e staccare da una vita oltremodo agiata: si innamora di una ragazza e vorrebbe sposarla, ma i genitori di lei vogliono che abbia al suo fianco un uomo atletico e forte. Il maggiordomo decide così di spacciare il padrone Alfred per il pugile Battling Butler, suo omonimo. Alfred è coinvolto in una serie di equivoci e paradossi, ma la trovata regge, fino a quando giunge al paese il vero pugile e i due si devono sfidare.

Calendario dei prossimi appuntamenti:

2 giugno “Pinocchio” di G. Antamoro (1911), in collaborazione con la Cineteca di Milano, musicato dal vivo da Gabriele Mirabassi e Nando Di Modugno;

9 giugno | “Lo sceicco” di G. Melford con Rodolfo Valentino (1921) musicato dal vivo da Giuliana De Donno e Gianluca Ferrante duo;

16 giugno | “Preferisco l’ascensore” di F.C. Newmeyer e S. Taylor con Harold Lloyd (1923) musicato dal vivo da Daniele Sepe e Alessandro D’Alessandro;

22 giugno | “Rapsodia Satanica” di N. Oxilia (1915), in collaborazione con la Cineteca di Bologna, musicato dal vivo da Mirko Signorile;

28 giugno | “Malombra” di C. Gallone (1917), in collaborazione con la Cineteca di Bologna, musicato dal vivo da Ominostanco.

Muto Musicale è un progetto della cooperativa Passo Uno in collaborazione con l’Associazione Lu Mbroia Art Lab, DAMS, Università del Salento, Seeyousound, Cineteca di Bologna e gode del patrocinio di Apulia Film Commission e Distretto Produttivo Puglia Creativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.