MERCATINO DEL GUSTO

0
305
Mercatino del gusto Maglie

Prosegue a Maglie la manifestazione dedicata alle eccellenze enogastronomiche pugliesi. Tra gli ospiti anche i registi Giovanni Veronesi e Giovanni Albanese per la nuova sezione Set del gusto realizzata in collaborazione con Apulia Film Commission. Nelle cene in Villa lunedì spazio alla cucina dello chef contadino Pietro Zito
Zito

Sino a martedì 5 agosto (dalle ore 20 sino a mezzanotte) prosegue tra musica, danza, incontri, cinema, laboratori, dj set, cene e tante opportunità di assaggiare il meglio delle eccellenze enogastronomiche pugliesi la quindicesima edizione del Mercatino del Gusto di Maglie, in provincia di Lecce, dedicata al tema “Innovazione e sostenibilità, dall’identità allo scambio”.

Tantissimi gli appuntamenti previsti per le giornate di domenica 3 e lunedì 4 agosto. A Villa Tamborrino nelle cene organizzate in collaborazione con Puglia Expo si potrà apprezzare la cucina di Caterina Valente (Lamiola Piccola di Ostuni) e dello chef contadino Pietro Zito (Antichi Sapori di Andria). L’orto adiacente al suo ristorante è la fonte principale dei suoi piatti, il resto viene da fornitori del posto, dai quali seleziona personalmente formaggi, burrate e caciocavalli, carni e molto altro. La cucina di Pietro Zito è un percorso formativo in continua evoluzione, è fatta di scambi tra passato e futuro, valori antichi che ispirano i nuovi, rispecchiandone la personalità dinamica

Gli appuntamenti di GustoLab saranno dedicati, invece, a due laboratori sulle bollicine e sul pesce crudo. Sapori del Salento, La puteca e Carni alla brace sono le tre possibilità offerte per le Cene in strada mentre per gli amanti dello street food c’è l’imbarazzo della scelta tra bombette, pezzetti, focacce, panzerotti della Valle d’Itria e molto altro. Tra le novità di questa edizione il Panino del mercatino, Pasta Experience e Wine passion, dove con la guida di sommelier professionisti si potranno degustare le eccellenze enologiche pugliesi, assaggiare salumi, formaggi e prodotti da forno. E poi ancora spazio ai cocktail (con il gustosofo Michele Di Carlo nella boutique Giorgio Santese dalle 19 alle 21 e Mister Mojito al Centro Ottico Agrosì dalle 19.30 alle 22.00), alla musica (a cura dell’associazione Bud Powell) e alla danza. In via Indipendenza (dalle 22.00) appuntamento con Gusto Folk a cura di Tarantarte. Tra gli ospiti Salentrio (3 agosto), Placida Staro (4 agosto), Anna Cinzia Villani (5 agosto). Dalle 21.30 a mezzanotte in Piazza Tamborrino spazio a Gusto Shake con drink e la musica di Gianfranco Basile. Senza dimenticare la pizza, la birra, la piazza del vino, la via della gastronomia, dell’olio extravergine d’oliva, del benessere, dei dolci, del gelato, dei presidi e delle comunità del cibo e l’angolo del caffè.

Nell’atrio di Palazzo Capace, in collaborazione con Apulia Film Commission, prosegue (dalle 22.00) “Set del gusto. Sguardi, sapori, suoni“, quattro incontri con attori, registi, esperti del settore per raccontare la Puglia cinematografica. Domenica l’appuntamento è con il regista Giovanni Veronesi (che ha firmato tra gli altri Che ne sarà di noi, i tre capitoli di Manuale d’amore, Italians, Genitori & figli – Agitare bene prima dell’uso) e il line producer Gianluca Leurini che presenteranno “Una donna per amica“, film con Fabio De Luigi, Laetitia Casta, Valentina Lodovini, Geppi Cucciari girato nel Salento. Francesco e Claudia sono belli, giovani e molto amici. Lui è un avvocato, impacciato e spiritoso. Lei è veterinaria, un’anima libera, sensuale e anticonfomista. Tra loro non ci sono segreti, ma quando nella vita di Claudia arriva Giovanni e lei decide di sposarlo, Francesco si accorge che l’amicizia fra uomo e donna è più complicata del previsto. Lunedì, invece, il regista Giovanni Albanese discuterà con Luigi de Luca e Giacomo Mojoli di “Senza arte né parte” film che ha tra i suoi protagonisti Vincenzo Salemme e Giuseppe Battiston.

Nel Caffè Letterario di Palazzo Guido salta l’appuntamento previsto per domenica con Danila Bonito mentre lunedì (ore 22.00) la crew di Fornelli Indecisi presenterà con la giornalista Fabiana Salasi “Cucinare con i piedi. Storie di cene mondiali”. I bambini saranno protagonisti di una serie di appuntamenti giocosi al Mercatino Junior, dove il divertimento si combina con lo sviluppo di una nuova sensibilità nei confronti del cibo quotidiano e delle tradizioni dimenticate. Nei laboratori Sapori in gioco (dalle 19.00 alle 20.30 nell’atrio di Palazzo Capece) e nelle Masserie Didattiche in via Lubelli – realizzate in collaborazione con l’Area Politiche per lo sviluppo rurale della Regione Puglia – potranno imparare “facendo” a scoprire sapori, saperi e mestieri.

Il Mercatino del Gusto è tra i cinque eventi pugliesi che verranno visitati e raccontati dai travel blogger del progetto internazionale Must Love Festivals, che vanta partnership con diversi organismi di promozione turistica europei, oltre che con Expedia. La Puglia è l’unica regione italiana che partecipa al progetto.

Il Mercatino del Gusto è organizzato dall’omonima associazione con il sostegno di Camera di Commercio di Lecce, Regione Puglia (Aree Politiche per lo sviluppo rurale servizio Agricoltura), Provincia di Lecce, Comune di Maglie, Gal Terra D’Otranto e alcune aziende private e con il patrocinio di Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato, in collaborazione con Apulia Film Commission e Puglia Events a sostegno della candidatura di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.