Locomotive Jazz Festival

0
169

Kaleidoscopic Arabesque di Bebo Ferra e Javier Girotto al Castello di Acaya

Il Locomotive Jazz Festival chiude la fase itinerante prima dei quattro giorni a Lecce

Ultima data itinerante prima dell’approdo a Lecce per la decima edizione del Locomotive Jazz Festival, in una location di particolare bellezza: il Castello di Acaya, imponente costruzione progettata nella prima metà del Cinquecento dal regio ingegnere militare del re Carlo V Gian Giacomo dell’Acaya, nella piccola frazione di Vernole, raro esempio di città fortificata dell’Italia Meridionale del XVI secolo, a pochi passi dal mare.

Protagonisti dell’evento, gratuito e realizzato in collaborazione con il Comune di Vernole, nella serata di venerdì 31 luglio, saranno due tra i nomi più affermati nel panorama jazz internazionale, Bebo Ferra e Javier Girotto con il progetto “Kaleidoscopic Arabesque”, a partire dalle 21.30.

Il progetto musicale nasce da una grande affinità e reciproca stima consolidata negli anni tra i due artisti. Il progetto, che è anche titolo del disco, rappresenta una totale unione tra spirito ed energia, un’alchimia melodica ed armonica che evidenzia intrecci di trame e colori che si intersecano fino a creare un’immagine ricca di fantasia, come nell’arabesco ornamentale. Kaleidoscopic Arabesque è ricco di sapori mediterranei, latini e arabi. L’album è stato registrato e mixato presso gli studi dell’Accademia del Suono a Milano e successivamente post-prodotto con reverberi naturali registrati presso la chiesa della Pieve Vecchia, Manerba (BS)­.

A Lecce intanto proseguono gli appuntamenti con gli After Concert “Locomotive Party”, dalle 23.30 presso il Museo Ferroviario con Live Jam Session di Giancarlo Del Vitto.

Tra le iniziative collaterali in programma, a Lecce, all’ex Convento dei Teatini a Lecce, dalle 18 via al Locomotive Food Experienze, un momento enogastronomico con degustazioni sensoriali di prodotti del benessere, che si ripeterà ogni giorno fino al 4 agosto, con orari di apertura dalle 18 alle 24.

Alle 19, medesima location, inaugurazione della mostra fotografica “10! Anni di Locomotive” ospitata all’ex Convento dei Teatini in via Vittorio Emanuele II, che appunto racconta attraverso gli occhi dei fotografi che si sono avvicendati negli anni, la storia del festival jazz. Espongono: Andrea Boccalini, Roberto Cifarelli, Gianni Cataldi, Flavio e Frank, Claudio Longo, Pierpaolo Schiavone.

In mostra anche “Sequenze” di Francesco Cuna, i bozzetti dello spot “10!”.

Start sempre il 31 luglio per il workshop di fotografia (sold out) tenuto da Andrea Boccalini, all’Istituto A. Antonacci di Lecce, che si terrà fino al 2 agosto, dalle 10 alle 13. Il seminario è organizzato dalla Leica Akademie ed è il primo che ha come tema il jazz, inoltre i partecipanti potranno maneggiare una Leica M a testa, di notevole valore, con obiettivo, per cimentarsi in scatti che avranno come soggetti i protagonisti del festival, i concerti, il backstage.

Il Locomotive Jazz Festival è organizzato dall’associazione Locomotive in collaborazione con la Città di Lecce, diretto da Raffaele Casarano, e si svolge in Puglia dal 26 luglio al 4 agosto. Partito da Sogliano Cavour, poi approdato a Lecce, ora coinvolge l’intera regione e festeggia il decennale sotto il segno de “L’equilibrista”, il tema prescelto, colui che con mente, corpo e passione porta avanti i sogni. Il Locomotive si declina al sociale attraverso la collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano per la sensibilizzazione alla tutela delle bellezze artistiche, storiche e architettoniche e attraverso la collaborazione con la onlus Triacorda, a cui sarà devoluto l’intero incasso dell’ultimo concerto per la costruzione di un ospedale pediatrico di riferimento per il territorio.

Il Locomotive mette in programma dei workshop a cui è possibile partecipare su prenotazione: dal 1 al 3 agosto (dalle 10 alle 13) a Lecce, seminario scientifico “Musica e mente: la percezione” a cura del dott. Donato Fusillo, specialista in neurologia e neurofisiopatologia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.