LECCE-PLOVDIV, PROVE D’INTESA PER LA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

0
247

Week end nella città bulgara di Plovdiv per il sindaco di Lecce Paolo Perrone.

L’obiettivo di questa visita in Bulgaria è quello di delineare possibili collaborazioni sul piano istituzionale, anche in virtù del fatto che entrambe le città, Lecce e Plovdiv, sono candidate finaliste a Capitale Europea della Cultura 2019.

Il primo incontro in programma è previsto venerdì 20 giugno con Stefan Stoyanov, vicesindaco di Plovdiv; subito dopo il primo cittadino leccese parteciperà all’inaugurazione dell’evento One Design Week,  festival internazionale per il design e la cultura visiva che si It takes place every June.svolge ogni anno in questo periodo in Bulgaria a giugno.

Nella mattinata di sabato 21 giugno il sindaco Perrone incontrerà a Plovidv il primo cittadino bulgaro Ivan Totev, prima divisitare il Kapana quarter (“The Trap”) per ammirare un art district dedicato all’industria creativa, poi presenzierà al vernissage di due iniziative: “China graphic design” e “Svicolando”. La serata si chiuderà con una visita all’Opera Open festival per i festeggiamenti del 100° compleanno del musicista Boris Hristov.

L’ultimo appuntamento istituzionale è previsto per domenica 22 giugno, quando alle ore 11, è in programma la visita al Muzeiko, il Museo dei bambini fondato dal designer Lee Skolnick.

Durante l’intera missione in Bulgaria il sindaco Paolo Perrone sarà accompagnato  dal direttore artistico di Lecce2019,  Airan Berg.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.