LECCE INAUGURAZIONE TEATRO APOLLO

0
493

TEATRO APOLLO, RIAPRE IL SIPARIO

Presentato oggi il programma dell’evento al foyer del Teatro Apollo di Lecce

E’ tutto pronto per la cerimonia di inaugurazione del Teatro Apollo di Lecce, prevista per venerdì 3 febbraio a partire dalle ore 18.  L’evento è stato presentato questa mattina nel foyer del teatro. E’ stata l’occasione per presentare il programma e i relativi artisti che si esibiranno nella serata alla quale parteciperanno il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il minsitro dei Beni Cultuirali, Franceschini.

La serata si aprirà con Il canto degli italiani di G. Mameli e M. Novaro e l’Inno alla Gioia, dalla IX Sinfonia di Beethoven. Quindi, spazio a Rossini con l’”Ouverture” dal Guglielmo Tell e a Mozart con Ave verum corpus, per coro e archi, intervallate dalla performance di Giancarlo Giannini che declamerà alcune note storiche sul Teatro Apollo. Poi toccherà a Verdi con la Traviata “Preludio III atto”, per orchestra, “Parigi o cara”, per soprano, tenore e orchestra; “Lunge da lei…deh miei bollenti spiriti”, per tenore e orchestra; “È strano, è strano…ah, forse lui…sempre libera deggìo”, per soprano e orchestra; quindi sul palco tornerà Giancarlo Giannini con un testo di un anonimo “Che piccola cosa”. E ancora: Shakespeare con un brano tratto da “Riccardo II” , Verdi con “Sinfonia” dal Nabucco; Mascagni con Intermezzo, tratto da La cavalleria rusticana. A chiudere la cerimonia sarà il “Va pensiero” di Verdi, per coro e orchestra.

Protagonisti della serata, oltre all’attore Giancarlo Giannini, saranno il soprano, Cinzia Forte, il tenore, Marco Ciaponi, l’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, il Coro Lirico di Lecce, il Direttore del coro, Emanuela Di Pietro e il Direttore e concertatore, Gianluigi Gelmetti.

FullSizeRender (6)

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Lecce, Paolo Perrone: Si riapre il sipario su un luogo straordinario grazie al quale Lecce rafforzerà la sua attrattività culturale. Uno spazio che non sarà elitario ma sarà messo a disposizione di tutti i leccesi. Ad ogni buon conto verrà utilizzato solo per eventi di grande qualità. Questa è una comunità che ha già scelto la sua direzione verso cui andare puntando sulla promzione e la valorzziazioen dei sui beni materiale e immateriali”.

“É un’emozione grandissima – ha aggiunto l’assessore regionale all’Industria turistica e culturale Loredana Caponepoter rivedere un gioiello della città di Lecce come il Teatro Apollo rinascere a nuova vita ed é un orgoglio sapere di avere contribuito affinché questo accadesse. L’inaugurazione con il presidente della Repubblica é senz’altro un riconoscimento importante. Il futuro é tutto da scrivere e ci auguriamo che questo possa avvenire con il massimo coinvolgimento di tutte le professionalità che il Salento ha saputo esprimere nel corso di questi anni e con il miglior contributo regionale, nazionale e internazionale”. 

IMG_2113

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche l’assessore al Turismo e Marketing territoriale, Spettacoli ed Eventi del Comune di Lecce, Luigi Coclite, il direttore artistico dell’evento, Katia Ricciarelli, il direttore d’orchestra,  Maestro Gianluigi Gelmetti, il coordinatore dell’evento, Massimo Gasparon, e Francesco Zingariello, presidente Orchestra di Puglia e Basilicata, direttore di produzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.