L’ASCUS LECCE OSPITA LA ROMA 2000 ALL’ESORDIO CASALINGO

0
59

Dopo la vittoria a tavolino a Caserta in occasione della prima giornata del campionato di calcio a 5 Categoria B1 Non Vedenti Assoluti, l’Ascus Lecce è pronta ad all’esordio casalingo sabato 16 novembre presso l’impianto sportivo del San Massimiliano Kolbe, con calcio d’inizio alle 14.30. I giallorossi guidati da Antonio Potenza ospiteranno la Roma 2000, nell’ambito di una gara che si appresta essere assai equilibrata. I ragazzi dell’A.S.Cu.S. Lecce sono reduci da un’ottima stagione con la seconda posizione conquistata in campionato e in Coppa Italia. Per la società presieduta da Massimo Cervelli l’obiettivo stagionale resta la testa della classifica per laurearsi campioni d’Italia per la dodicesimavolta nella loro storia. Il tesseramento e l’avviamento di nuovi giocatori non vedenti assoluti è l’altro obiettivo fondamentale da perseguire nel breve-medio termine. Esattamente al pari di traguardi da raggiungere come il potenziamento dell’attuale rosa, la ricerca di collaborazioni con sponsor ed enti di promozione sportiva paralimpica. I salentini scenderanno in campo con Mattia Persano (portiere vedente), Pantaleo Bortone (capitano e difensore), Giuseppe Quarta e Antonio Capeto (difensori), Davide Dongiovanni (centrale), Massimo Cervelli (presidente e attaccante), Salvatore Peluso (attaccante), Antonio Potenza (allenatore), Giuseppe Maggiore (allenatore in seconda) Alessio Quarta (guida).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.