L’Arte in Vetrina

0
259

“L’Arte in Vetrina” approda nella città di Maglie, che dal 14 al 29 aprile si trasformerà in una galleria d’arte diffusa.

 Taglio del nastro sabato 14 alle 19 presso la Galleria Capece. Un concorso aperto al pubblico metterà in palio l’opera “IVª Dimensione” di Pignatelli.

“È l’interazione con il pubblico che fa l’opera d’arte. Senza quella l’artista non conta, l’opera d’arte scomparirebbe in una soffitta e non esisterebbe davvero. L’opera d’arte è sempre basata su due poli, il pubblico e l’artista, e la scintilla che scocca da questa azione bipolare dà vita a qualcosa, come l’elettricità. L’artista non è tale perché produce l’opera d’arte, ma lo è se chi guarda lo riconosce come tale. Chi guarda ha l’ultima parola”. (Marcel Duchamp)

L’arte è bellezza, l’arte è conoscenza, l’arte è il volto di un’emozione pura guidata dal genio creativo. Proprio con l’intento di promuovere il contatto costante tra la cultura e il suo contesto geografico torna “L’Arte in vetrina”, che dal 14 al 29 aprile 2018 trasformerà la città di Maglie in una vera e propria galleria diffusa: 18 esercizi commerciali per altrettanti artisti, che hanno aderito prontamente e con grande entusiasmo alla volontà di rendere l’arte alla portata di tutti. Anche l’Accademia di Belle Arti sarà protagonista dell’iniziativa, esponendo oltre 30 opere di giovani artisti all’interno della Galleria Capece.

L’evento, organizzato dall’associazione NextArt Cultura, annovera i patrocini di Regione Puglia, Provincia di Lecce, Città di Maglie, Confesercenti Lecce, Unicef e Accademia di Belle Arti di Lecce.

Negozi, esercizi commerciali e luoghi insoliti rispetto ai tradizionali spazi museali, oramai “templi inviolabili” per pochi eletti, ospiteranno quindi al loro interno opere di importanti e storicizzati artisti ma anche di talenti emergenti del territorio: Marc Chagall, Ercole Pignatelli, Valentino Marra, Tonino Caputo sono solo alcuni dei grandi nomi che riverseranno tutta la loro energia creativa nella quotidianità delle strade magliesi.

L’inaugurazione si svolgerà sabato 14 aprile presso la Galleria Capece di Maglie, mentre per sabato 21 aprile sarà la modella Konjo Mesi a prestare la bellezza del proprio volto a questa collettiva per scatti d’autore, che la vedranno posare insieme alle opere esposte nelle molteplici sedi de L’Arte in Vetrina.

A conferma di un progetto che vuole rendere la cultura più vicina al suo pubblico, un concorso gratuito metterà in palio la litografia del grande Ercole Pignatelli “IVª Dimensione”, presentata dall’artista durante la sua ultima mostra leccese, ospitata un anno fa dalla Galleria Germinazioni IVª.0 a lui dedicata. Per prendere parte all’estrazione, che avverrà il prossimo 28 aprile, sarà sufficiente richiedere l’apposita cartolina presso uno dei negozi aderenti.

“Due anni fa, con un successo straordinario e perfino superiore alle aspettative, Lecce è stata l’apripista de L’Arte in Vetrina, che abbiamo voluto ora riproporre in uno dei più importanti fulcri del commercio salentino come Maglie, centro urbano che ha sposato subito con grande entusiasmo il nostro progetto – spiega Mirella Coricciati, presidente di NextArt Cultura e organizzatrice dell’evento -. Il nostro obiettivo è quello di portare il pubblico ad interagire sempre più con l’opera d’arte, anche nel quotidiano. Abbiamo la fortuna di vivere in luoghi ricchi di arte in ogni angolo, eppure siamo passanti distratti che non si accorgono delle meraviglie che hanno davanti a sé: dobbiamo riscoprire la magia delle emozioni che un quadro, una scultura, una fotografia, un’installazione artistica possono offrirci, anche mentre dedichiamo qualche ora a noi stessi per acquistare un abito o un complemento d’arredo”.

GLI ARTISTI: Marc Chagall, Ercole Pignatelli, Valentino Marra , Tonino Caputo, Antonio Calabrese, Tommaso Alberto Macagnino, Osvaldo Muscogiuri, Mario Calcagnile, Rosanna Vitti, Valeria Mongiò, David D’Aprile, Gabriella Legno, Roberto Tondi, Angioletta De Nitto, Tina Marzo, Fernanda Centonze, Francesco Congedo, Gianfranco Genoese, Carmine Cremis

GALLERIA DIFFUSA: GLI ESERCIZI ADERENTI

ALCOTT Abbigliamento, ARGHIRÒ, ARTÈ INTERIOR DESIGN CAFÈ, BEL AMI Hotel, Ristorante Cantina, BOTTEGA D’ARTE, CANDIDO 1859 Abbigliamento, OTTICA CANDIDO, CLASSICO Bar e Ristorante, COLDWELL BANKER MAGLIE – BODINI BARBERA International Real Estate, GIORGIO SANTESE Abbigliamento, OTTICA GORGONI, INTERNO 5 Urban Store, M2 GENERALI Agenzia Generale, MIERAVIGLIOSA – L’ALTRAENOTECA, MUCI Abbigliamento uomo, MUMATI Gioielleria, TRENDY Abbigliamento, FARMACIA TRONCI

L’ASSOCIAZIONE NEXTART CULTURA

NextArt Cultura è un’associazione culturale costituita da un gruppo di professionisti che hanno maturato esperienze significative in vari settori di attività: arte, marketing, comunicazione, progettazione e realizzazione di eventi.

Attraverso attività che si svolgono all’interno di “contenitori” di grande interesse storico ed architettonico e negli spazi aperti delle città, questa neonata realtà associazionistica promuove ogni forma d’Arte. In particolare, le sue attività riguardano i seguenti ambiti: Pittura, Scultura, Fotografia, Design, Teatro, Poesia, Musica, Danza, Arte e Cibo

Sono due gli obiettivi che convergono nella progettazione e realizzazione degli eventi: promuovere l’Arte in tutte le sue forme, utilizzando un mix di soluzioni innovative, e recuperare la cultura e le tradizioni dei luoghi che ospitano le iniziative culturali.

Grazie alla propria rete di relazioni, NextArt Cultura ha avviato collaborazioni e sottoscritto protocolli d’intesa con diverse Università, Accademie di Belle Arti, Gallerie d’Arte, Conservatori Musicali, Compagnie Teatrali e altre Associazioni Culturali, mettendo il proprio know how a disposizione di enti pubblici e soggetti privati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.