LANCI IN TANDEM

0
268

PARACADUTISMO SICURO CON I LANCI IN TANDEM

L’iniziativa è in programma da venerdì 1° maggio a domenica 3 maggio, dalle ore 8.30 alle ore 20, all’Avio Superficie “Corte” sulla Maglie-Gallipoli.

In piazza S. Oronzo un gazebo informativo sul progetto

Art_847_Tandem

Fino a giovedì 30 aprile, in piazza Sant’Oronzo a Lecce –  all’interno della manifestazione  “Le Notti Verdi” promossa dall’Assessorato all’Ambiente – verrà posizionato un gazebo per illustrare ai cittadini tutte le informazioni sul progetto Lanci in Tandem, il metodo più semplice, veloce e sicuro per avvicinarsi al mondo del paracadutismo sportivo.

L’iniziativa è in programma da venerdì 1° maggio a domenica 3 maggio, dalle ore 8.30 alle ore 20, all’Avio Superficie “Corte” sulla Maglie-Gallipoli, a Melpignano.

Si tratta del metodo più semplice, veloce e sicuro per avvicinarsi al mondo del paracadutismo sportivo. Sarà un’esperienza straordinaria, una grande emozione per tutti coloro che almeno una volta nella vita hanno sognato di volare tra le nuvole.

La manifestazione è organizzata dall’associazione sportiva Sunflyers che organizza stage di paracadutismo, eventi dedicati, manifestazioni sportive, corsi A.F.F (un corso accelerato di caduta libera) e anche feste di gruppo. La Sunflyers è affiliata alla U.I.P. (Unione Italiana Paracadutismo).

E’ formata da appassionati di paracadutismo, del volo ed in genere della cultura dell’aria. E’ un contenitore ed un laboratorio per tutti coloro che vogliono imparare a liberarsi nell’aria perseguendo uno dei più antichi e meravigliosi sogni dell’uomo: volare.

Ma in cosa consiste il progetto Lanci in Tandem? In un breve e chiaro “briefing” a terra l’istruttore spiega lo svolgimento, le dinamiche e la preparazione al lancio. “L’attrezzatura dell’istruttore – spiegano gli organizzatori – ha 4 ganci speciali che servono a garantire l’imbracatura dello studente ed è studiata appositamente per offrirgli la massima sicurezza, il massimo comfort e una buona adesione al corpo dell’istruttore. Una volta usciti dall’aereo i novelli paracadutisti capiranno che ‘volare’ non è cadere, ma muoversi nell’aria, salire, scendere, ruotare.

L’istruttore si prenderà cura dell’allievo accompagnandolo in caduta libera per oltre 4000 metri ad una velocità di quasi 200 chilometri orari, facendogli vivere emozioni forti come  la sensazione della velocità, lo spettacolo mozzafiato che si gode in alta quota, senza avvertire il senso del vuoto. L’atterraggio sarà soft grazie alle tecniche innovative ed all’esperienza di migliaia di salti tandem eseguiti.  Durante questa incredibile avventura, solo se richiesto, ci saranno delle riprese che cattureranno ogni istante, dalla preparazione, alla caduta libera, al morbido atterraggio. Questo emozionante sport, che molti definiscono estremo, non è altro che una splendida esperienza di vita, dove chiunque può vincere quelli che comunemente chiamiamo limiti”.

La manifestazione Lanci in tandem proseguirà a Melpignano secondo il seguente  calendario: dal 5 al 7 giugno, dal 17 al 19 luglio, dal 13 al 18 agosto, dal 2 al 4 ottobre, dal 27 al 29 novembre e, infine, dal 27 dicembre al 6 gennaio 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.