La Ricetta del Giorno

0
57

Crostata-strudel

Si sa, il bello della cucina è poter reinventare anche le ricette più classiche e trasformarle in varianti golosissime. Di seguito vi proponiamo la ricetta per preparare la crostata strudel, un’ottima idea per servire lo strudel montanara in una versione diversa dal solito. Per una pausa golosa potete servire questa crostata anche con un po’ di gelato.

Ingredienti per la ricetta della crostata strudel (per 4-6 persone)

Per la base di frolla

  • 260 g di burro
  • 65 g di albumi
  • 500 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 1,5 kg di mandorle al netto degli scarti
  • scorza di un limone non trattato
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di uva passa
  • 160 g di frutta secca mista (noci, minoli, mandorle)
  • 100 g di marmellata di mele

Preparazione della crostata tipo strudel

Iniziate dalla preparazione del ripieno: tagliate il burro morbido a tocchetti, mettetelo in una ciotola e lavoratelo con lo zucchero. Unite gli albumi e lavorate con le fruste in modo da amalgamare il tutto. Sempre continuando ad impastare aggiungete anche la farina, compattate bene e avvolgete il panetto con pellicola per alimenti. Mettete in frigorifero e fate riposare per 4-5 ore.

Successivamente preparare il ripieno: tagliate le mele già pulite a cubetti, mettetele in un tegame con lo zucchero e la scorza di limone. Mettete sul fuoco e fate cuocere per 10-15 minuti a fiamma bassa e con il coperchio in modo da farle ammorbidire dopodiché togliete il coperchio e alzate la fiamma in modo da far evaporare i liquidi. Spegnete il fuoco e  fate raffreddare.

Tritate grossolanamente la frutta secca poi mescolate in una terrina le mele, la marmellata e la frutta secca. Riprendete la frolla, dividetela in due parti una un po’ più grande dell’altra e stendetela con il matterello in modo formare due dischi, adagiateli su due fogli di carta forno e mettete in frigorifero per 10 minuti.

Riprendete il disco più grande e con esso foderate uno stampo per crostate, fate aderire bene l’impasto ai bordi della teglia e riempite con il ripieno. Coprite con il secondo disco, sigillate bene i bordi e fate delle incisioni sul disco superiore per far fuoriuscire il vapore. Infornate in forno già caldo 180°C e fate cuocere per 40 minuti. A cottura ultima togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di spolverare con lo zucchero a velo e servire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.