La Ricetta del Giorno

0
73

Risotto alle zucchine

Ecco a voi un primo piatto sensazionale: il risotto alle zucchine. Cremoso, ricco di gusto e facile da fare, questo risotto è ideale da servire in ogni occasione, e piacerà sicuramente a tutti i vostri ospiti.

Oggi vedremo la ricetta per un riso con zucchine semplice e leggero, al quale non aggiungeremo altri ingredienti. Ma se lo desiderate potete provare tantissime varianti, aggiungendo altri ingredienti sfiziosi come gamberi, salsiccia, speck o altri formaggi cremosi per mantecare. Cominciamo subito!

Ingredienti per la ricetta del risotto alle zucchine light (per 4 persone)

  • 380 g di riso carnaroli
  • 3 zucchine grandi
  • 2 scalogni
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco da cucina
  • Brodo vegetale q.b.

Come fare il risotto alla crema di zucchine

Prima di tutto fate scaldare il brodo, poi in una pentola fate scaldare con un filo d’olio lo scalogno tritato e le zucchine tagliate a rondelle o a cubetti. Dopo circa 5 minuti levate le zucchine e frullatele, aggiungendo un filo di olio, sale e pepe. Se desiderate potete anche far sciogliere le zucchine in cottura.

Una volta conclusa questa fase, tostate il riso nella stessa pentola e dopo circa 3 minuti aggiungete il vino bianco e fate sfumare. Quando l’alcool sarà evaporato, cominciate ad aggiungere il brodo e continuate la cottura fino a che il riso non sarà al dente.

Spegnete il fuoco e mantecate con burro freddo e formaggio grattugiato. Se volete una versione ancora più leggera potete anche tirarlo all’olio, evitando dunque di usare il burro. Una volta pronto, assicuratevi che sia bello all’onda, e in caso contrario aggiungete un po’ di brodo e mescolate.

Servitelo caldo con una spolverata di pepe. Potete anche decorare il risotto con dei pomodorini, per dare colore e acidità! Buon appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.