LA DANZA AL SERVIZIO DEL BENESSERE È IL NUOVO DOGMA DEL BALLETTO DEL SALENTO

0
467

LA DANZA AL SERVIZIO DEL BENESSERE È IL NUOVO DOGMA DEL BALLETTO DEL SALENTO

Mettere la danza al servizio del benessere è la prerogativa che è penetrata nella filosofia del Balletto del Salento. Ed in particolare tra le competenze qualificate della maestra Vera Giannetto. L’insegnante con esperienza trentennale di tecnica classica accademica della nota scuola di Trepuzzi ha arricchito le proprie credenziali diventando trainer ATS (Advanced Training System) e istrittrice di Pilates Mat Work (pilates a corpo libero).
thumbnail_img_4700-1La postura e la salute dell’allievo in relazione allo studio della danza costituisce il nuovo connubio della scuola di talenti della maestra Giannetto. Da anni diplomata Aida (Associazione Insegnanti Danza Accademica) diplomati presso il Teatro alla Scala di Milano, il guru della danza salentina ha voluto approfondire e arricchire il vasto bagaglio tecnico per offrire un servizio più ampio e completo agli allievi di tutte le età.

thumbnail_img_4698La dinamica del movimento applicata alla danza con l’obiettivo di correggere le anomalie posturali dell’adulto e impostare nella maniera corretta i bambini che si approcciano per la prima volta. “La mia idea era quella di mettere la danza al servizio del benessere e ho voluto fortemente queste qualifiche che mi permetteranno di lavorare al meglio con i bambini e con i ragazzi più grandi – spiega Vera Giannetto -. La mia esperienza mi ha portato ad incontrare una serie di problematiche relative allo sviluppo psicofisico e scheletrico dei bambini, così come l’assunzione di posture sbagliare di corpi già fatti e sviluppati.
thumbnail_img_4699Ho voluto porre l’attenzione su queste tematiche perfezionandomi in un ramo che corre sullo stesso binario della danza. Per cui, ho conseguito l’attestato del Corso di Ginnastica Posturale diventando trainer di ATS, che è un metodo scientifico specifico per la riabilitazione e per la correzione delle posture sbagliare. La mia figura professionale si affianca a quella del fisioterapista – prosegue l’insegnante del Balletto del Salento -. Quindi il mio ruolo è quello di rieducare il movimento e correggere eventuali anomalie, mentre il fisioterapista ha chiaramente il compito di curare le patologie”
.

Ma gli studi intrapresi nell’ultimo periodo dalla veterana maestra di danza non finiscono qui. Vera Giannetto ha ottenuto anche la qualifica di istruttrice di Pilates: “Si tratta di una disciplina che si basa sul rinforzo della Power House, ossia della parte addominale che sorregge il tronco. Nel pilates è fondamentale la respirazione ed è una pratica alla quale possono avvicinarsi con ottimi risultati sia i piccoli che gli adulti. I corsi di pilates e di ginnastica posturale, quindi, si aggiungeranno a tutte le nostre attività. Inoltre – conclude Giannetto – sono anche Operatore Formato BLSD, per cui il defibrillatore arriverà molto presto nella mia scuola per ogni tipo di evenienza per garantire la sicurezza dei miei allievi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.