Jazz in Veglie con Carolina Bubbico

0
269

Ultima serata di Jazz in Veglie con Carolina Bubbico Trio

Chiude il “Jazz in Veglie 10th Anniversary” con “Una donna tour”, ultimo progetto della tastierista e vocalist Carolina Bubbico, accompagnata da Luca Alemanno al basso e Dario Congedo.

Carolina Bubbico (1)

L’iniziativa è organizzata da Proloco di Veglie e Veglie News in collaborazione con il Laboratorio Urbano CulturAmbiente Lab e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, nell’ambito del calendario Veglie Eventi Estate 2016 curato dall’Assessorato alla Cultura del Comune

 Jazz in Veglie

Jazz in Veglie 10th Anniversary” si conclude domenica 17 luglio alle ore 21.30 nel chiostro dell’ex Convento dei Francescani di Veglie con “Una donna tour”, ultimo progetto della tastierista e vocalist Carolina Bubbico, arrangiatrice e direttrice d’orchestra per Il Volo al Festival di Sanremo 2015, vincitori tra i Big, e per Serena Brancale tra le giovani proposte. La rassegna organizzata dalla Pro Loco di Veglie e Veglie News in collaborazione con il Laboratorio urbano CulturAmbiente Lab e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale ha portato dal 15 al 17 luglio “Jazz in Veglie” la musica jazz dalle origini alle contaminazioni tra le mura dell’ex Convento e una storia lunga 10 anni, nata nel 2006.

Per questa speciale serata di chiusura, Bubbico è accompagnata da Luca Alemanno al basso e Dario Congedo alla batteria per la presentazione del suo nuovo album “Una donna”, pubblicato dall’etichetta Workin’ Label con il sostegno di Puglia Sounds Record 2015 e distribuito da Ird. In questa nuova produzione, la musica si arricchisce e assume nuove forme con l’introduzione di sonorità elettroniche e R&B e convivendo con elementi sinfonici e con la forma canzone già esplorata nel primo album dal titolo “Controvento”.

“Jazz in Veglie” rientra nel calendario Veglie Eventi Estate 2016 curato dall’Assessorato alla Cultura del Comune e nasce dalla volontà di far conoscere un genere musicale considerato spesso ostico ma che in realtà è accessibile a tutti, segnato da una lunga storia di contaminazioni e rivisitazioni. Grazie alla direzione artistica della cantante jazz Cecilia Costa, il festival ha visto esibirsi nel chiostro dell’ex convento dei Frati Minori Conventuali di Veglie artisti come Andrea Sabatino, Vince Abbracciante, Fulvio Palese Special Quartet e Carolina Bubbico Trio.

Slogan di questo decimo anno di musica nel chiostro è “Tutti in Jazz” per una rassegna che vuole abbassare le barriere nei confronti di un genere musicale colto ma allo stesso tempo coinvolgente e alla portata di tutti. A rendere ancora più suggestiva l’esperienza di questo festival nato da un’idea di Fernando Leardi, l’esposizione nello storico ex Convento dei Francescani di Veglie delle opere di artisti locali che andranno ad arricchire di segni e colori le pareti del chiostro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.