ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE “F. CALASSO”

0
481

LA GRANDE GUERRA: all’Istituto “F. Calasso” di Lecce studenti da tutta Italia per la premiazione del Concorso Nazionale “La Grande Guerra: onore a chi ha lottato per la libertà, la giustizia e la pace”.

Il Dirigente scolastico dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “F. Calasso” di Lecce, prof. Mario Biagio Portaccio, rende noto che il giorno 9 maggio 2015 alle ore 9,30 nella sala convegni dell’Istituto, in via Belice a Lecce, avrà luogo la commemorazione del centenario della Prima Guerra  Mondiale con la premiazione dei vincitori del Concorso nazionale “La Grande Guerra: onore a chi ha lottato per la libertà, la giustizia e la pace”.  Per  tutte le Scuole, i docenti e gli alunni che hanno aderito all’iniziativa e che  non potranno presenziare alla manifestazione, sarà attivo il collegamento in video- conferenza.

Il Concorso, autorizzato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, è stato bandito per sensibilizzare gli studenti delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado del territorio nazionale sugli effetti nefasti della Grande Guerra e sui valori imprescindibili e sempre di grandissima attualità, quali la Libertà, la Giustizia e la Pace.

In tale occasione avrà luogo l’inaugurazione della mostra itinerante allestita con i lavori realizzati per il Concorso dagli studenti di tutta Italia.

All’evento parteciperanno autorevoli rappresentanti e personalità del mondo della Cultura, delle Istituzioni, dell’Università, della Società; ed in particolare, dott.ssa Giuliana Perrotta Prefetto della Provincia di Lecce, Generale di Brigata Natalino Madeddu Comandante Militare Esercito Puglia, dott. Antonio Maria Gabellone Presidente Provincia di Lecce, Avv. Carmen Tessitore Vice Sindaco di Lecce.

Prestigiosi relatori interverranno per offrire il loro preziosissimo contributo e sollecitare momenti di riflessione e di dibattito sui valori sempre attuali riferiti, in particolare, ad eventi bellici.

Il N.H. Carlo Cadorna, nipote del Comandante Supremo Generale Luigi Cadorna, parlerà su “La figura umana del comandante”; il Principe Maurizio Ferrante Gonzaga, nipote del Principe del Sacro Romano Impero, Generale pluridecorato Maurizio Ferrante Gonzaga, tratterà “Un grande eroe della Prima Guerra Mondiale”. Dall’Università del Salento illustreranno, inoltre, il loro autorevole pensiero il chiarissimo professore Carlo Alberto Augieri, con la relazione “Dalla ferita del corpo alla nascita della coscienza: la Guerra raccontata dalla letteratura” e il chiarissimo professore Mario Spedicato con la relazione “La Grande Guerra raccontata agli studenti”.

Nel corso della manifestazione verranno letti brani poetici e narrativi sulla Prima Guerra Mondiale, a cura del regista Aldo Augieri del Teatro di Ateneo dell’Università del Salento.

La manifestazione si concluderà con l’ “Inno alla gioia” di Beethoven, in concomitanza della Giornata dell’Europa, eseguito dal Coro dell’Istituto, a cura del professor Giovanni Tommasi e dal coro “A.M. Family” di Elisabetta Guido   collaboratrice  delle Produzioni di Rai 1 “Grandi Eventi”.

Moderatore della manifestazione il giornalista Marcello Favale.

Il Dirigente scolastico dell’Istituto di Istruzione secondaria superiore, prof. Mario Biagio Portaccio, elogia gli alunni di tutta Italia che hanno partecipato numerosissimi e con grande entusiasmo al Concorso, con lavori significativi, toccanti e di notevole impatto comunicativo. Ringrazia vivamente i dirigenti scolastici degli Istituti e i rettori dei Convitti, che hanno saputo sensibilizzare  i propri docenti e coinvolgere intere classi con produzioni artistiche e letterarie di grande pregio e creatività.

Un particolare grazie è rivolto ai componenti della Commissione di valutazione dei lavori, che ha sapientemente valutato con equilibrio e serenità, nonostante la difficoltà di scelta, visto l’elevato numero, la varietà ed il pregio artistico e letterario delle opere pervenute. Infine, il Dirigente esprime la propria soddisfazione per la fattiva collaborazione di tutta la comunità educante e scolastica della propria scuola che ha consentito la realizzazione del Concorso.

Si riportano di seguito i nomi dei vincitori:

VINCITORI AREA STORICO-SOCIALE:

1 ° CLASSIFICATO: Alunna Lovecchio Rosanna -LICEO SCIENTIFICO “G. GALILEI”-MONOPOLI”(BA)

2°CLASSIFICATO: Alunno Perrone Mattia : -LICEO CLASSICO “G. da Fiore”- Torano Castello – Rende (CS)

3° CLASSIFICATO: Alunno Brescia Gianluca -I.I.S.S.”F.Calasso” -LECCE.

VINCITORI AREA ARTISTICA E FIGURATIVA:

1°CLASSIFICATO: COMPLESSO SCOLASTICO INTERNAZIONALE “GIOVANNI PAOLO II-ISTITUTO PARITARIO” ROMA LIDO.

2°CLASSIFICATO:CLASSE IV^E “I.I.S.S. E.GIANNELLI”-PARABITA (LE).

3°CLASSIFICATO EX AEQUO: LICEO SCIENZE UMANE CONVITTO NAZIONALE “P.DIACONO” S.PIETRO AL NATISONE (UD).

3°CLASSIFICATO EX AEQUO: ALUNNA Gravili Sara  2^D ISTITUTO COMPRENSIVO “A.GALATEO” -LECCE.

Premi assegnati per ogni area:

300 euro 1° classificato

200 euro 2° classificato

100 euro 3° classificato

Considerata la notevole valenza e il grande pregio artistico e letterario delle centinaia di lavori pervenuti, e  l’attenzione dimostrata dai numerosissimi docenti referenti degli Istituti partecipanti, il Dirigente, su indicazione della Commissione di valutazione,  rilascerà un attestato di merito ad alunni, docenti e Istituti scolastici.

Il Responsabile alla comunicazione

Prof. Mario Biagio Portaccio

Dirigente scolastico I.I.S.S. “F. Calasso”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.