Il puledro si imbizzarrisce e precipita in un dirupo: muore un allevatore

0
173

Tragedia ieri pomeriggio a Lequile. Un 70enne di San Donato è morto mentre passeggiava in campagna con il suo cavallo e il calesse. Secondo le prime ricostruzioni il cavallo si sarebbe imbizzarrito a causa dello spavento provocato da alcuni cani che al passaggio dell’animale hanno iniziato ad abbaiare. Il cavallo, ormai fuori controllo, ha trascinato il suo padrone in un dirupo profondo circa 4 metri, staccandosi poi dal calesse e continuando la sua folle corsa.
Per il 70enne non c’è stato nulla da fare. All’arrivo dei soccorsi, allertati da un amico del 70enne che ha assistito alla tragica scena, per l’uomo non c’era più nulla da fare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.