IL PARCO DELLA DANZA

0
445

IL PARCO DELLA DANZA

Domenica 7 maggio – PERCEZIONE DEL CORPO – Il laboratorio nasce dall’idea di avviare un percorso verso se stessi per imparare a conoscersi e conoscere l’altro da sè. Esplorando il movimento nello spazio della natura si tenta di riscoprire l’espressione naturale del corpo attraverso il gioco e l’improvvisazione.

Mariella Rinaldi – Danzatrice e insegnante di tecnica contemporanea, si dploma presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma brl 2015. Perfeziona la sua formazione a Barcellona e a Parigi dove vince una borsa di studio per il suo tirocinio post diploma presso il Conservatoire di Villejuif. Ha lavorato con diversi coreografi di fama internazionale tra i quali Micha von Hoecke, Sharon Fridman, Marcus Morau. Attualmente è insegnante di tecnica contemporanea presso il Liceo coreutico di Parabita. Il suo interesse si dirige verso la conoscenza e lo studio del floor work e approfondisce gli studi teorici della danza presso l’Università La Sapienza di Roma.

MOVIMENTO LIBERO – Un piccolo viaggio attraverso il nostro corpo alla ricerca della propria creatività, attraverso la danza libera. Il laboratorio è aperto a tutti

Ambra Berni Canani, Ambra si forma a Bologna presso il centro Chorea dove rimarrà per otto anni. All’interno della formazione frequenta classi di tecnica moderna, contemporanea, improvvisazione e composizione del movimento, laboratori di teatrodanza e danza terapia.

Domenica14 maggio – DANZA INTERIORE – Laboratorio di movimento e danza aperto a tutti

Il laboratorio ha inizio col ritorno all’infinitamente piccolo e semplice. Ripartiremo dall’ascolto della nostra materia, il corpo, per tornare ad abitarla. Attraverso l’esplorazione del movimento ci tufferemo in uno spazio nuovo, un vuoto fertile, in cui fare esperienza della fiducia, intesa come capacità di accogliere ciò che lo spazio ci offre: il corpo dell’altro, un’assenza, un’emozione.

Chiara Zilli – Danzatrice, videomaker, insegnante di danza diplomata presso la S.P.I.D (Scuola Professionale Italiana Danza) di Milano. Dal 2010 intraprende un percorso personale volto alla ricerca della dimensione più umana e guaritrice del movimento e della danza attraverso esperienze come il programma Sat, Seeker After Truth di Claudio Naranjo (enneagramma della personalità), lo studio della danza persiana con la danzatrice e coreografa israeliana Miriam Peretz, della tecnica contemporanea con Giorgia Maddamma.

Nel 2016 vince in co-creazione il bando di residenza artistica del festival BIDE (Barcelona International Dance Exchange), dando vita a Remix, presentato nell’ambito del GrecFestival presso La Caldera di Barcellona a luglio 2016.

Insieme a Paola Stella ed Elisa Murrone avvia il progetto di ricerca coreografica Ayeneh. Attualmente si sta specializzando nella conduzione di processi corporali integrativi presso il centro Alas, Artes en Movimiento di Barcellona, diretto dal coreografo e terapeuta Andres Waksman, nel percorso Posgrado Cuerpo y Arte.

A DANZA CON MAMMA E PAPA’ – Laboratorio di movimento aperto a coppie di genitore e figlio/a, di etá compresa tra 4 e 9 anni.

Un laboratorio di danza che non guarda al lato tecnico, ma focalizza la sua attenzione sulla relazione, la conoscenza e il rapporto tra genitore e figlio. Una mattinata divertente e creativa, sará un’occasione di ascolto e condivisione che nella vita quotidiana spesso non ha possibilitá di esistere. Danzare insieme per comprendere meglio se stessi: il genitore compie il suo ruolo educativo e il bambino inizia il processo di separazione e di individuazione di se; ritrovare il corpo del figlio o del genitore, coglierne le caratteristiche in comune e le differenze.

Sara Bizzoca – Danzatrice, coreografa e insegnante laureata presso Folkwang Universität der Kunste di Essen, in Germania nel 2009. Dal 2010 Sara è membro della compagnia Koreoproject, diretta da Giorgia Maddamma. A marzo del 2016 si diploma in danza-movimento terapia presso Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative Artedo, Lecce.

Di recente ha creato in collaborazione con Elisabetta Bonfá “Na Die Ander” progetto vincitore ad ottobre 2016 del concorso “Residanza”(Napoli). Attualmente è impegnata in “Decline” con Penny Chivas, selezionato per DIG Festival Glasgow 2017.

Negli ultimi anni, Sara sta focalizzando la sua ricerca coreografica sulla fusione dei principii della danza moderna con il floor work, il contact e la capoeira. Da cinque anni si occupa di progetti di danza creativa presso scuole dell’infanzia.

Domenica 21 maggio – INFLUENCES PER DANZATORI – Un’esplorazione dei sensi, di sensazioni e percezioni attraverso l’improvvisazione, una ricerca che parte dai fattori esterni per muoversi dall’interno.

Charlotte Virgile – Charlotte studia danza classica e contemporanea presso il ‘Conservatoire à Rayonnement Régional de Toulouse’. Nel 2015 si diploma presso la Folkwang Unviersität der Kunste, diretta da Malou Airaudo, dove studia con Malou Airaudo, Stephan Brinkmann, Rodolpho Leoni, Giorgia Maddamma e Juan Cruz. Durante gli studi lavora con diversi coreografi come Suzanne Linke, Jorge Puerta Armenta e Giorgia Maddamma. E’ membro del Folkwang Tanzstudio per la stagione 2015-2016, compagnia con sede presso la Folkwang Universität, e diretta da Rodolpho Leoni, dove lavora con Rodolpho Leoni, Fang Yu Shen, Khosro Adibi e Reinhild Hoffmann. Dal Novembre 2015 è danzatrice ospite presso il Wuppertaler Tanztheater Pina Bausch per Le Sacre du Printemps.

IL PRATO DEI DANZATTORI – La finalità del laboratorio è quella di guidare i partecipanti verso la scoperta del proprio corpo e l’intuizione delle sue infinite possibilità espressive, dell’ampia gamma di emozioni che possono scaturire da un semplice gesto, dalla sua purezza, semplicità e verità. Si partirà offrendo ai partecipanti gli strumenti necessari e le conoscenze primarie per ‘ascoltare’ il proprio corpo, percepirlo e utilizzarlo come mezzo di espressione della propria sensibilità.

Giorgia Maddamma – Dal 2012 Ballet Master per il Tanztheater Wuppertal-Pina Bausch. Dal 2010 guest professor per Modern Dance, Composizione, Improvvisazione e repertorio Limon alla Folkwang University of the Arts, Essen.

Ballet master e guest teacher per Folkwang Tanz Studio Essen, Tanztheater Hagen, Tanztheater Kassel, Accademia Perduta Forlì, Cantieri Teatrali Koreja, Teatri Kombetar Tirana Albania, University of Bologna, Academy of Dance Rome, Royal Danish Summer School, Liceo Coreutico Giannelli Parabita (Le).

Dal 2005 lavora in Italia come danzatrice e coreografa della sua compagnia Koreoproject, collaborando con danzatori, attori, cantanti e musicisti;

Dal 2013 organizza e dirige Uni-tanz lecce, campus internazionale di danza in collaborazione con la Folkwang University of Arts e la Città di Lecce.

Laureata in Pedagogia della danza contemporanea alla Folkwang University of Arts (2005). Danzatrice per “Echos of American Dance Theater” diretta da Libby Nye dal 2003 al 2004 dove ha danzato Modern Repertory da Doris Humphrey, José Limón, Anna Sokolow and Lucas Hoving, performance ricostruite da Ernestine Stodelle, Gail Corbin, Libby Nye, Jim May, Alice Condodina, Nina Watt, Betty Jones, Roxane d’Orleans St. Juste.

Danzatrice per Rodolpho Leoni, Mark Siecskarèk, Malou Airaudo, Bernd Uwe Marzaan, Norbert Steinwarz Companies. Danzatrice per Tanztheater Hagen diretta da Renate Killmann dal 2001 al 2003. Danzatrice per Tanztheater Munster diretta da Daniel Goldin dal 1996 al 2001.

Ha studiato Tecnica Limón e lavorato come danzatrice, assistente per la Prof. Libby Nye e la Prof. Alice Condodina, per la ricostruizione del Repertorio Limón Repertory per Tanztheater Hagen, Folkwang Universitaet der Kunste, Pact Zollverein, Balletto di Puglia.

Diplomata presso la Folkwang Hochschule Essen diretta da Pina Bausch (1994). Danzatrice per la compagnia “Danzare la vita” diretta da Elsa Piperno a Roma e per la compagnia ‘Scenamobile’ diretta da Joseph Fontano a Roma (1989-1992). Diplomata insegnante di danza presso l’Accademia Nazionale di Danza a Roma(1989).

Programma – Domenica 7 maggio:Mariella Rinaldi, Percezione del corpo 09.30 – 11.00

Movimento Libero 11.30 – 13.00 Ambra Berni Canani

– Domenica 14 maggio: Danza Interiore 09.30 – 11.00 Chiara Zilli

A danza con mamma e papà 11.30 – 13.00 Sara Bizzoca

– Domenica 21 maggio: Influences per danzatori 09.30 – 11.00 Charlotte Virgile

Il Prato dei DanzAttori 11.30 – 13.00 Giorgia Maddamma

Per iscriversi è necessario confermare la propria partecipazione entro il 2 Maggio scrivendo a chiarazi@hotmail.it o chiamando al 335 6301989

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.