IL NERETINO MARCO TAURINO ALL’8° EDIZIONE DELL’IRON MAN 70.3 PESCARA

0
87

Un vero e proprio atleta d’acciaio. Marco Taurino, 41enne neretino, è l’eroe dell’ottava edizione dell’ Iron Man 70.3 – Pescara, dove nei giorni scorsi circa 1500 atleti provenienti da ogni parte del mondo si sono misurati sulle massacranti distanze di una gara “estrema” di triathlon: 1 km e 900 metri a nuoto, 90 km in bici e 20 km e 100 metri di corsa (per un totale di 70,3 miglia). Una gara durissima, ancora più complicata per Marco, che è diabetico e che ha dovuto affrontare un difficile percorso di preparazione grazie al quale ha misurato tutto al grammo, sali, zuccheri… e ogni briciolo di forza.

Dopo aver partecipato lo scorso anno come staffettista, coprendo “solo” i 90 km in bici, in questa edizione (sotto la bandiera di Asd Salento TriathlonEnjoy e con il supporto di ANIAD e dell’associazione “In giro col diabete”), l’ironman neretino ha deciso di gareggiare su tutto il percorso, chiudendo la competizione con il risultato lusinghiero di 5 ore, 48 minuti e 16 secondi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.