IL BARBIERE DI SIVIGLIA

0
641

IL BARBIERE DI SIVIGLIA ALL’ANFIEEATRO ROMANO

Martedì 23 agosto alle 21.30, torna la grande lirica a Lecce con la celebre opera di Giacomo Puccini. A Katia Ricciarelli affidata la direzione artistica

Martedì 23 agosto alle 21.30, all’Anfiteatro Romano di Lecce, andrà in scena “Il barbiere di Siviglia” di Giacomo Rossini, di cui quest’anno ricorre il bicentenario della prima rappresentazione.

L’opera, che rientra nel cartellone del Festival Lecc’è, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune, è realizzata da Opera Studio Management, con la Direzione generale del musicologo Maurilio Manca e del tenore Francesco Zingariello.

Al celebre soprano Katia Ricciarelli, per sette anni alla guida della Stagione Lirica leccese, è affidata la direzione artistica.

“Il barbiere di Siviglia” , su libretto di Sterbini, ha una architettura musicale e testuale perfetta nella successione di arie, duetti e concertati che segnano i momenti topici dell’intreccio, facendo divertire e talvolta riflettere.

Lo spettacolo è firmato dal regista Ludek Golat (già presente nella Stagione Lirica leccese per Nabucco e Don Carlo di Verdi) che proporrà per ogni personaggio in scena una caratterizzazione ben identificata alla maniera della commedia dell’arte, impiegando, nello svolgimento delle diverse situazioni, espressioni gestuali attuali.

Il cast è composto da nomi di caratura internazionale, affiancati da alcuni giovani talenti: Enrico Maria Marabelli, nei panni del protagonista Figaro; Laura Verrecchia in quelli di Rosina; Nicola Pisaniello (Conte d’Almaviva); Eugenio Leggiadri Gallani (Bartolo); Devis Fugolo (Basilio); Carlo Provenzano (Fiorello); Hongmei Nie (Berta).

Sul podio dell’Orchestra Lirica di Lecce salirà il direttore salentino Eliseo Castrignanò, più volte ospite di prestigiose stagioni concertistiche, fra cui quella del Teatro Lirico di Cagliari e del Regio di Parma.

Il Coro Lirico di Lecce sarà istruito da Vincenza Baglivo.

Biglietti (poltronissime 35 euro; poltrone 25 euro; gradinata 18 euro) in prevendita presso il Castello Carlo V, CTS Lecce e al botteghino dell’Anfiteatro la sera dello spettacolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.