IL 15 E 16 GIUGNO CON “U BUCCULU TE ‘A NONNA” PARTONO LE SERATE “SUMMER THEATRE” AL GONDAR

0
211

IL 15 E 16 GIUGNO CON “U BUCCULU TE ‘A NONNA” PARTONO LE SERATE “SUMMER THEATRE” AL GONDAR

Partono il 15 e il 16 giugno le nuove serate teatrali del Parco Gondar di Gallipoli e quest’anno, in esclusiva, il parco a tema più grande d’Italia sposa l’insolito teatro dei Ragazzi di Via Malinconico. Sei appuntamenti per un coinvolgente continuum di letteratura, tragedia, orrore, commedia, vernacolo, trash, batticuore sazieranno la fame degli amanti del teatro, di quello inusuale, di quello forte e imponente! Un’estate di stelle firmata SummerTheater RdVMnella rassegna del Parco Gondar.

Il compito di inaugurare il cartellone teatrale spetta all’esilarante commedia in vernacolo gallipolino “U Bucculu Te ‘A Nonna”, in programma mercoledì 15 e giovedì 16 giugno, una produzione originale targata Ragazzi di Via Malinconico, con Alberto Greco nei panni della signora Vata Barba, Luigi Mba Pi Tricarico in quelli di Lucia Piciolla, Luana Greco in Ttina Cacafave, Emanuele Frisenna in Pippi Cacafave, Francesco Tricarico in Jonata, Fiorella Demitri in Katrinkia, Riccardo Abbate nel ruolo del postino.

Dalle parole della compagnia teatrale lo spirito dello spettacolo:Se siete amanti del genuino “modus” del salentino medio, se il gallipolino voi ce lo avete “inside”, se il detto “parla come mangi” è bene seguirlo alla lettera, se siete nostalgici del vernacolo della “terra del Gallo”, ma di quello vero, di quello “ruspante”, se siete bizochi e fedeli alla “morigerata” compagnia teatrale -RAGAZZI DI VIA MALINCONICO- tanto quanto lo è la Sig.ra Addolorata Vata Barba “tico” , se proprio vi mancava tanto quel bel – CABBARE’ (2012) – di qualche anno fa, se ridere con -SOGNO D’UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE- non vi è bastato, beh, se avete davvero voglia di singhiozzare a vostro rischio e pericolo che ve lo diciamo subito, se vi viene uno ‘nfarto pe li risi, non ci chiedete ‘na lira ca nui nu nde cacciamu sordi pe li risarcimenti e li chiauti osci! insomma volete venire o no alla recita nuova??? Preparatubbe i panni puliti così ve li cambiate, noi assolventi non ne prestiamo se vi pisciate di risi, tico!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.